Raggi assolta in Appello per caso Marra

0
365
Raggi assolta in Appello per caso Marra

Raggi assolta dalle accuse sul caso Marra. Confermata l’assoluzione per la sindaca di Roma Virginia Raggi, nel processo d’Appello per falso in relazione alla nomina Marra. L’accusa era relativa alla nomina, nell’autunno del 2016 di Renato Marra a capo del Dipartimento Turismo del Campidoglio. La decisione dei giudici della seconda sezione penale della Corte d’Appello è arrivata dopo oltre due ore di camera di consiglio. Applausi e abbracci per la sindaca dopo la lettura della sentenza.

Raggi assolta: quasi scontata?

La richiesta di condanna era per falso in relazione alla nomina di Renato Marra. La nomina venne successivamente ritirata, ma il reato secondo gli inquirenti rimaneva in atto. Questa è una cosa che sinceramente fatico a comprendere. Non si tratta di un omicidio che non puoi ritirare, o di un tentato omicidio. In questo caso è un semplice atto amministrativo rivedibile in qualsiasi momento, e sinceramente ritengo l’azione dei magistrati mirata e guidata.

Assolta a pieno titolo

Sinceramente ritengo che la stampa, soprattutto di destra, debba delle scuse sostanziose. Per come si sia impegnata a screditare Virginia Raggi, cosi deve ora riabilitarla nella vicenda. Le scuse, per tutta la montatura mediatica, mi sembrano il minimo indispensabile. la coerenza e la correttezza giornalistica non dovrebbe mancare. Mi rendo conto che la finzione di chi è abbondantemente pagato dai poteri forti, sia connotato unico della loro professionalità. In questa vicenda: la Raggi è assolta e va rispettata.


Virginia Raggi assolta




Commenti