Rachid Bouchareb: ecco chi è il giurato del Festival di Venezia 2019

Rachid Bouchareb è un regista franco-algerino che è stato nominato più volte agli Oscar ed ha creato film di successo mondiale. Sarà fra i giurati di Venezia.

0
427

Il Festival di Venezia 2019 è ormai alle porte: l’evento si terrà a partire dal prossimo 28 agosto e continuerà fino al 7 settembre, il tutto nel segno del grande cinema internazionale; in questo periodo porteremo avanti una rubrica incentrata sulla giuria che si occuperà di valutare le varie opere cinematografiche che saranno presentate durante il festival. Oggi ci soffermiamo su Rachid Bouchareb, regista franco-algerino diventato famoso negli anni 90′ grazie al film “Dust For Life”, opera che fu anche nominata agli Oscar. CLICCA QUI PER IL PRECEDENTE CAPITOLO DELLA RUBRICA.

Classe 1953, Rachid Bouchareb nasce a Parigi in una famiglia di origini algerine. Dopo aver completato gli studi, nel 1977 riesce ad ottenere un contratto che lo legherà per alcuni anni alla TV di stato francese, dandogli di fatto la possibilità di realizzare dei cortometraggi che potranno incontrare il favore del grande pubblico. Bouchareb continua quindi a lavorare per la televisione fino al 1983, dopo di che inizierà a curare altre tipologie di progetti: nel 1985 sarà quindi pubblicato il suo film di debutto “Baton Rouge”, mai diffuso nei circuiti internazionali ma comunque in grado di tracciare una direzione artistica che ha successivamente portato molta fortuna al regista..

Le cose iniziano ad ingranare con il successivo “Cheb”, opera che viene anche nominata agli Oscar come miglior film straniero. La magia si ripete, amplificata, con “Dust For Life”, la sua prima opera commercializzata con un titolo in inglese al di fuori dei confini nazionali: oltre al conseguimento di una seconda categoria agli Oscar per il miglior film straniero, Rachid Bouchareb ottiene anche un discreto successo di pubblico. Negli anni successivi, il successo del regista è stato crescente: dopo i risultati relativamente contenuti di “Little Senegal”, Bouchareb ha conosciuto un successo molto ampio con opere come “London River”, “Days Of Glory” ed altri. Il suo ultimo film, “Road To Instabul”, è stato pubblicato nel 2016.

Commenti