Quirinalizie: quale Presidente vorrebbero gli italiani?

0
471
Quirinalizie

Le Quirinalizie entrano nel vivo. Intanto più si va avanti, più ci sembra difficile che si raggiunga una larga intesa sull’individuazione di un candidato. In quanto in una situazione simile nessuno schieramento ha la forza di esprimere un candidato forte. Tuttavia impazza il totonomi. Da un sondaggio di Quorum/Youtrend per Sky Tg 24 emergono le preferenze degli italiani.

Quirinalizie: quale Presidente vorrebbero gli italiani?

Le troppe anime all’interno della coalizione portano a scontri costanti. La scelta per il Colle di un candidato condiviso il più possibile comporta decidere come si va avanti con l’attuale governo di larghe intese. Intanto gli italiani si sono espressi. E dal sondaggio emerge che il 65,1% del campione vorrebbe la rielezione di Sergio Mattarella. Mentre il 57,1%, vorrebbe Draghi. A seguire Paolo Gentiloni con il 38,3%, Emma Bonino con il 32,2%, e Marta Cartabia con il 29,0%. Poi Silvio Berlusconi con il 25,7%. Maria Elisabetta Alberti Casellati invece ottiene il 25,7%, di gradimento, Pierferdinando Casini il 21,6%, Giuliano Amato il 18,9%, e Letizia Moratti il 17,3%.

Tutto ruota attorno a Draghi

Tutto ruota attorno alla posizione di Draghi. Dal momento che l’attuale capo dello Stato si è detto indisponibile per un secondo mandato. Congelando coloro che speravano in una sua rielezione. Per consentire al governo di proseguire senza intoppi fino alla fine naturale della legislatura. Nel 2023. Dal canto suo Mario Draghi non ha mai parlato direttamente di questa possibilità. Perché ritiene che l’esecutivo non resisterà alla rottura del patto di maggioranza in occasione del voto al Quirinale. Ma oramai lo si è messo in una situazione tale per cui o lo si nomina al Quirinale, decidendo però che fare col governo, o si vede come farlo restare a dirigere il governo. In un clima del genere immaginarsi che mantenere Draghi alla testa del governo significhi una vera convergenza su una linea politica condivisa ci pare esercizio arduo


Leggi anche – Salvini andrà a sbattere. Renzi: Berlusconi non ha i numeri


Elezioni Presidenziali 2022: inizia il conto alla rovescia