Quirinale: atteso il primo voto per elezione del Presidente

Ecco il timing fino al primo voto

0
298
Mattarella bis: la reazione della stampa estera

Oggi è atteso il primo voto al Quirinale per eleggere il nuovo presidente della Repubblica. La prima votazione si terrà alla Camera alle ore 15. Vediamo il timing fino al primo voto.

Quirinale: atteso il primo voto per eleggere il nuovo Presidente?

Oggi, 24 gennaio, i grandi elettori sono chiamati ad eleggere il presidente della Repubblica. La prima votazione, che si terrà alla Camera alla 15, è preceduta da una serie di riunioni politiche dei vari partiti per definire le strategie. Alle 9 Matteo Renzi incontrerà i parlamentari e i delegati regionali di Italia Viva. Si prosegue poi, alle 10:30, con l’assemblea dei grandi elettori di Fratelli d’Italia. Alle 11 si riuniranno i rappresentanti di Azione e +Europa, che hanno firmato un patto di federazione, per decidere “quale proposta fare e quale atteggiamento assumere nelle prime votazioni”. Alla stessa ora il segretario dell’UDC Lorenzo Cesa ha convocato i grandi elettori del suo partito. Inoltre dovrebbe, sempre alle 11, dovrebbe esserci un altro vertice fra Giuseppe Conte, Enrico Lette e Roberto Speranza. Il centrosinistra aveva già riunito ieri pomeriggio i grandi elettori. Si sono incontrati prima Leu e PD e poi il M5S ha organizzato una “plenaria”. Alle 13:15 a Montecitorio si terrà l’assemblea dei grandi elettori di Forza Italia-UDC. Infine, alle 14, vi è in programma l’assemblea di Coraggio Italia. Il leader della Lega Matteo Salvini si è incontrato ieri con i capigruppo, governatori e delegati regionali del suo partito. La riunione allargata ai parlamentari è invece fissata per martedì.


 Leggi anche: Quirinale, Salvini: “Farò una o più proposte di alto livello senza…