Quercianella (Livorno) – Bimba di 11 anni travolta da una porta da calcio

Livorno, grave bambina di 11anni travolta da una porta da calcio

0
136

La piccola stava giocando in giardino con gli amici quando è rimasta schiacciata sotto il peso della struttura. Soccorsa dal medico del 118 e dai volontari di Misericordia e Svs, è arrivata in pronto soccorso con un grave trauma cranico-facciale.

Sono gravi le condizioni di una bambina di 11 anni che, intorno alle 20 di mercoledì 1 luglio, è stata travolta e rimasta schiacciata sotto il peso di una porta da calcio, crollata mentre giocava con gli amici nel giardino di un’abitazione privata, a Quercianella.

Colpita violentemente al volto dal montante superiore della porta, la piccola è stata soccorsa dal medico del 118 che, immediatamente allertato dai genitori, è intervenuto sul posto con un’ambulanza della Svs assistita da un mezzo della Misericordia di Antignano.

Rimasta sempre cosciente ma trasportata d’urgenza al pronto soccorso di Livorno con un trauma cranico-facciale grave, nella tarda serata di ieri i medici del presidio ospedaliero livornese stavano valutando il possibile trasferimento dalla shock room all’ospedale pediatrico Meyer di Firenze.“

Commenti