Quelledueli: innovativo laboratorio tessile di Sara e Valeria

Quelledueli è un laboratorio tessile che sorge in Brianza, gestito da Sara e Valeria che nelle loro creazioni si ispirano al fascino della natura e alle donne che con il loro esempio hanno lasciato il segno.

0
322
Quelledueli laboratorio tessile
Quelledueli: il nuovo brand di Sara e Valeria

In Lombardia, precisamente in Brianza, sorge un nuovo laboratorio tessile gestito da Sara e Valeria, che si chiama Quelledueli. Entrambe hanno avviato il loro progetto puntando su professionalità e creatività, allo scopo di realizzare prodotti di tessitura ispirati agli splendidi colori della natura e a tutte le donne che hanno lasciato un segno importante nella storia.

The Fashion Attitude ha intervistato le fondatrici di Quelledueli per capire com’è nata quest’idea che unisce con originalità e sapienza il gusto per la moda e per il design. Hanno raccontato che l’azienda è nata da un “abito a fiori”, formato da petali (che rappresentano le intuizioni) da foglie (gli interessi), ma in particolar modo dai germogli che simboleggiano le necessità.

Sara e Valeria si propongono di “coltivare semi di bellezza”, ovvero di lanciare delle idee nuove ma che allo stesso tempo siano un “ritorno alle origini”. Hanno definito la loro attività “un laboratorio magico” in cui non ci sono giudizi e nemmeno alcuna fretta, ma costituito semplicemente di materiale di qualità per disegnare e soprattutto della volontà di concretizzare i sogni.

Chi sono Sara e Valeria, fondatrici di Quelledueli

Le due amiche e socie di Quelledueli sono ovviamente delle professioniste molto ben preparate. Sara Dassi è una Interior & Textile Designer, mentre Valeria Tagliabue è una Textile Designer. Si definiscono una “coppia di giovani donne creative” accomunate da una grande passione, quella per il tessuto.

Entrambe hanno studiato e accumulato esperienza nel settore della moda a Milano. Adesso, con il loro laboratorio tessile brianzolo, puntano a creare delle fantasie con tecnica mista, ovvero ricorrendo ai materiali classici per il disegno (tempere, cartoncini, pennelli), associando ad essi delle strumentazioni alternative come carta di riciclo, ritagli di giornali o foglie.

Nel loro lavoro, le responsabili di Quelledueli si basano soprattutto sul principio della “perfezione della natura”. Dunque, le loro creazioni traggono spunto dai colori, dai profumi e dalle forme che essa ispira. Ma Sara e Valeria non dimenticano tutte coloro che, grazie alla loro personalità, hanno lasciato un segno importante nel corso della vita.

Stella McCartney celebra gli animali con la collezione autunno 2021

L’obiettivo principale delle due designer quando sono all’opera è quello di creare con il cuore e con professionalità “contenuto, oltre che immagine”.