Quando e perché affidarsi ad un life coaching

0
275

Raggiungere i traguardi desiderati e superare le varie difficoltà che si incontrano lungo il percorso è quanto di meglio ci possa essere per chiunque ha intenzione di crescere, sia a livello personale che professionale.

Negli ultimi tempi sempre più persone hanno scelto di rivolgersi ad un life coaching, un metodo studiato apposta per sostenere chi vuole migliorare le proprie performance ed essere motivati a raggiungere gli obiettivi prefissati. Vediamo nel dettaglio come funziona, quando è perché affidarsi ad un life coaching.

Come funziona il life coaching

Il Life Coaching è un metodo fondato su una relazione personalizzata, improntata sulle reali problematiche del cliente, sui suoi punti di forza e sulle aree da migliorare per trarne beneficio.

Lo scopo del metodo, che si avvale di giochi di fiducia volti a potenziare le prestazioni e le capacità del cliente, è quello di consentirgli il raggiungimento degli obiettivi desiderati, che possono riguardare il lavoro o la sfera privata.

Mettere in discussione convinzioni, abitudini, punti di vista è quanto si propone di fare il life coaching con i giochi di fiducia, e senza giudizi o insegnamenti aiuta il soggetto a sviluppare e valorizzare le proprie potenzialità, aumentando la sua autostima.

Il compito del life coach è proprio quello di aiutare la persona ad accrescere la propria autoconsapevolezza e lo fa utilizzando approcci e giochi sulla fiducia, capaci di sviluppare sicurezza e padronanza di sé.

E’ importante sottolineare che questa figura non ha nulla a che vedere con lo psicologo e non effettua diagnosi. Tramite i giochi sulla fiducia, il life coaching fornisce un supporto e una guida per superare le difficoltà, tenendo conto dei valori, delle insicurezze e delle capacità della persona e di tutte le caratteristiche che la contraddistinguono.

Quando affidarsi ad un life coaching

Quando nella vita ci si ritrova di fronte a situazioni particolari e bisogna prendere decisioni importanti è il momento giusto per affidarsi ai giochi di fiducia del Life Coaching.Il metodo si rivela molto utile per affrontare cambiamenti radicali e avere un adeguato supporto è fondamentale per imboccare la strada giusta ed essere motivati nel raggiungere i propri obiettivi.

Chiunque può avvertire il bisogno di migliorare la propria situazione lavorativa perché è insoddisfacente e aspira a cambiare lavoro e ruolo, o magari ha in mente un progetto ma manca il coraggio di prendere l’iniziativa, oppure deve prendere la decisione su un percorso di studi per il futuro.

Molti desiderano anche acquisire una sicurezza maggiore in un contesto, vogliono comunicare in modo più efficace, diventare leader di successo, avere relazioni soddisfacenti. Queste e tante altre possono essere le situazioni in cui l’intervento del life coaching con i suoi giochi di fiducia può essere provvidenziale e determinante.

Perché rivolgersi ad un life coaching

Rivolgersi ad un life coachingserve a migliorare le proprie performance professionali, ad affrontare con maggiore sicurezza cambiamenti importanti come può essere rivestire un nuovo ruolo in azienda o cambiare professione.

Il metodo, grazie ai giochi di fiducia, serve anche per incrementare le proprie capacità di comunicazione, di leadership, così come quelle di problemsolving, necessarie per superare velocemente qualsiasi ostacolo e trarsi d’impaccio in qualunque situazione.

La tecnica risulta efficace anche per chiunque voglia liberarsi da abitudini scorrette, dipendenze e vizi, e di affrontare paure e debolezze in maniera efficace. Infatti, attraverso i giochi di fiduciaconsente di acquisire un alto grado di autonomia e di scelta consapevole.

Inoltre, il Life Coachingpermette anche di sviluppare la capacità di individuare e gestire le proprie emozioni e quelle degli altri, migliorando i rapporti interpersonali di qualsiasi natura, da quella affettiva a quella professionale.