Quando è il Diwali 2022? Cosa c’è da sapere sulla festa delle luci in India

0
1332

Ora che siamo nell’ultima parte dell’anno, ci sono molte festività da celebrare: Halloween, il Giorno del Ringraziamento e altre ancora. Ma ci sono altre festività non occidentali che vale la pena celebrare, come il Diwali. Che facciate o meno parte di una religione che onora il Diwali, vale comunque la pena di onorarlo. Quando è il Diwali nel 2022? Per saperne di più sulla festa indiana e su come celebrarla.

Che cos’è il Diwali?

Il Diwali è una festa indiana celebrata da diverse religioni, tra cui l’induismo, il sikhismo e il giainismo. Secondo Brittanica, il Diwali “generalmente simboleggia la vittoria della luce sulle tenebre”. Le tradizioni del Diwali dipendono dalla religione e dalla regione. Nell’Induismo, il Diwali è un momento in cui si prega Lakshmi, la dea della ricchezza, e si accendono le diya, piccole lampade di argilla. Nel Bengala, invece, il Diwali è il momento di venerare Kali, la dea del tempo e della morte.

Quando è il Diwali 2022?

Il Diwali è una festa di cinque giorni che inizia sabato 22 ottobre. Quest’anno il giorno più importante del Diwali cade lunedì 24 ottobre.

Come si festeggia il Diwali?

Sebbene le celebrazioni del Diwali differiscano a seconda della religione, secondo il National Geographic la maggior parte delle persone lo festeggia trascorrendo del tempo con le proprie famiglie, mangiando dolci e accendendo lampade di argilla. Queste lampade di argilla rappresentano “la luce interiore che protegge ogni famiglia dall’oscurità spirituale”. Mentre ogni giorno del Diwali ha la sua importanza, il terzo giorno del Diwali, quest’anno il 24 ottobre, le persone si riuniscono nei templi per onorare la dea Lakshmi. Si trascorre anche del tempo con la famiglia e gli amici per godere di buon cibo e fuochi d’artificio.