Quali sono le cinque mete più ambite per i viaggi di nozze?

0
192
La meravigliosa spiaggia vicino alle rovine di Tulum

Le cinque mete più ambite per i viaggi di nozze si trovano in paradisi lontani, dove l’azzurro del cielo fa a gara con il riflesso del mare per la sfumatura migliore.

I neo sposi diventano il punto focale delle agenzie viaggio che offrono strutture di alta qualità per far vivere il sogno di amore trasformandolo in un’esperienza indimenticabile.

I resort più esclusivi si contendono le nuove promesse di futuri radiosi a suon di cocktail a bordo spiaggia, tour lussuosi e spa da favola. Il mondo dei viaggi di nozze fa gola a tanti, per questo le destinazioni si impegnano al meglio per offrire soggiorni inimitabili.

Messico

La destinazione preferita dagli sposi in Italia, merito delle sue spiagge bianchissime e dalle recensioni entusiaste di chi vi ha soggiornato. Anche se è consigliato andarci da metà ottobre a fine aprile, il Messico ha una temperatura gradevole tutto l’anno.

Inoltre la varietà paesaggistica e culturale del Messico incontra ogni gusto e mette d’accordo qualsiasi coppia. Si possono scegliere le piramidi e la metropoli di Città del Messico, le spiagge di Acapulco, Puerto Escondido o Puerto Vallarta sull’oceano Atlantico.

E ancora la movida di Cancun, Playa del Carmen e Tulum, sul lato caraibico, la favolosa Riviera Maya che incanta i vacanzieri di tutte le età.

Oppure andare alla ricerca delle autentiche radici maya nello stato del Chiapas, a sud del Messico, incontrando gli indios e ascoltando le loro storie.

La spiaggia di Playa del Carmen sulla Riviera Maya

Thailandia

Un’altra delle cinque mete più ambite per i viaggi di nozze è la Thailandia. La destinazione è scelta prevalentemente dalle coppie giovani che amano la cucina tradizionale e la varietà di turisti che arriva da ogni parte del mondo.

Il periodo migliore va da novembre a febbraio, per la maggior parte della Thailandia.

Il sud della Thailandia invece è consigliato nei mesi di marzo, aprile e maggio.

I tre luoghi più amati sono:

  • Bangkok
  • Chang Mai
  • Phuket

Il primo è apprezzato per la moltitudine di persone, il cibo e i mercati di artigianato locale. Il secondo è la meta prediletta dei nomadi digitali. Mentre la terza è nell’immaginario collettivo per le sue spiagge paradisiache e i resort lussuosi.

Un soggiorno esotico in Thailandia per concedersi il massimo relax – foto dal web –

Kenya

Il Kenya è per le coppie avventurose che non si accontentano del semplice soggiorno in spiaggia ma cercano escursioni nel mezzo della natura più selvaggia.

I safari possono durare due giorni come una settimana. Ciò che è certo è che sarà un’esperienza emozionante, da condividere con il proprio partner.

Subito dopo ci si può rilassare nelle meravigliose spiagge baciate dal sole di Malindi, Watamu o Diani Beach. Sorseggiare un latte di cocco e chiacchierare con i beach boys. Salire su un bajaji e farsi trasportare lungo la costa per vedere le umili capanne e i grandi sorrisi dei bambini.

Il mare di Watamu in direzione l’isola di Robinson

Australia

Un viaggio di nozze indicato a chi può permettersi un soggiorno più lungo. Raggiungere l’Australia, infatti, richiederà un viaggio in aereo di 24 ore.

Ma una volta giunti a destinazione gli occhi non si stancheranno mai della sua vastità. Paese dai grandi contrasti, paesaggi brulli e desolati, spiagge incontaminate, metropoli vive e ricche di attrazioni, popolazioni indigene.

L’australia è un imbuto che raccoglie il meglio del mondo e la distanza non ferma il turismo europeo. Grazie alla stabilità economica, inoltre, molti giovani si trasferiscono per cercare lavoro, creando un mix di nazionalità che ne aumenta il fascino.

Non è indicato a chi non ama particolarmente la natura o chi è solito soggiornare in grandi strutture alberghiere. Perché il fascino di questa terra è all’interno, attraverso paesaggi incontaminati, selvaggi e vitali.

Foto spettacolare dal web

Indonesia

L’Indonesia conta circa 150 vulcani, alcuni fra i più attivi al mondo, ma anche un tessuto paesaggistico del tutto originale. E’ rinomata per la sua natura rigogliosa e le specie endemiche.

Negli ultimi tempi si è fatta riconoscere per un atteggiamento poco ambientalista, votata più al ritorno economico che alla fragilità della sua terra. Nonostante questo però è una meta fra le più ambite non solo dai novelli sposi ma da un turismo omogeneo.

Ciò è dato dalla varietà di proposte dell’isola. Qui si troveranno a loro agio gli amanti del trekking, le persone in cerca di spiritualità, chi ama l’artigianato locale e il batik, i festaioli e anche chi cerca un po’ di solitudine.

Il fascino dei vulcani, in una cornice di colori e contrasti impareggiabili – foto dal web

 

In conclusione ho risposto alla domanda: “quali sono le cinque mete più ambite per i viaggi di nozze?”

In parte sì, basta solo aggiungere che “ogni luogo è interessante se visitato con la persona giusta“.

Annunci

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here