The Economist

Dove è che vivere costa di più? Quali sono le città più care al mondo, quelle dove si arriva a spendere tantissimo per cibo, bevande, trasporti, bollette e affitti? A stilare la classifica è la Worldwide Cost of Living Survey dell’Economist, cioè l’indagine annuale sulle città più costose del mondo. E su 133 città al primo posto, a pari merito, si piazzano ben tre metropoli. Il sondaggio sul costo della vita in tutto il mondo mette a confronto più di 400 prezzi individuali su 160 prodotti e servizi nelle città di tutto il mondo.

Questi dati vengono utilizzati per produrre il nostro rapporto annuale sul costo della vita in tutto il mondo che fornisce una classifica delle principali città del mondo.

Al primo posto, a pari marito con due città asiatiche, c’è Parigi, con un punteggio di 107, cioè è più cara del 7% rispetto a New York, città “modello” e di riferimento per la classifica. Assieme alla capitale Francese, una delle tre città più care al mondo è Hong Kong. Per stilare la classifica l’Economist ha preso in considerazione 160 articoli e i loro prezzi in 133 città. Chiude il top della classifica Singapore (l’unica città che ha mantenuto la sua posizione rispetto all’anno precedente), il cui costo della vita è il più alto al mondo insieme a Parigi e Hong Kong.

Appena giù dal podio c’è Zurigo, una delle due città svizzere inserite nella top 10 della classifica. Per Zurigo il punteggio è di 106. Ginevra, la seconda città svizzera, è già più staccata dalle prime quattro, con un punteggio di 101. A pari merito con Ginevra c’è la città giapponese, più cara della capitale Tokyo.

new York Costosa
New York

Come detto, la città di riferimento per stilare la classifica è New York, cui viene dato di default un punteggio di 100. A pari merito con New York c’è un’altra città europea, cioè Copenhagen.

Ma se queste sono le dieci città più care al mondo, quali sono le meno costose? Al 133 posto c’è Caracas, la capitale di quel Venezuela in crisi economica e politica profonda. Meglio di Caracas, ma di poco, ci sono Damasco, in Siria, Tashkent, in Uzbekistan, e Almaty, in Kazakistan.

Per quanto riguarda le città italiane, Milano si piazza al 22esimo posto, ed è all’11esimo posto tra le città europee, a pari merito con Londra. La capitale Roma è 32esima nella classifica globale e la 15esima città più costosa in Europa insieme a Barcellona e Dusseldorf. A Roma la vita è più cara che a Berlino, Madrid e Amsterdam

Con questo sondaggio si prende nota dei costi convergenti in città tradizionalmente più costose come Copenhagen, Seoul, New York e Los Angeles. È una testimonianza della globalizzazione e della similarità dei gusti e dei modelli di acquisto.

Condividi e seguici nei social
error

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here