QAnon-Donald Trump: cosa succederà il 4 marzo?

Il giorno del giudizio, che la teoria di complotto QAnon prevedeva per il 20 gennaio, sarà il mese prossimo, per l’esattezza il 4 marzo

0
1387
QAnon-Donald Trump

I seguaci di QAnon-Donald Trump hanno affermato che è in arrivo il giorno del giudizio. Tale giorno sarà il 4 marzo, giorno in cui il Trump presterà di nuovo giuramento, Il presidente illegittimo Biden verrà arrestato e i leader del partito democratici saranno giustiziati. Perché proprio il 4 marzo?  

QAnon-Donald Trump e il giorno del giudizio

I seguaci di QAnon, nonché sostenitori dell’ex presidente Donald Trump, hanno ancora una speranza che il giorno del giudizio arriverà. Il movimento, capeggiato dal profeta Q, che ritiene che i democratici siano complici di una setta satanica di pedofili che Trump sta lottando per sconfiggere, sostiene che il 4 marzo sarà il giorno del giudizio. Secondo QAnon inizialmente il giorno del giudizio sarebbe dovuto essere il 20 gennaio. Per loro quella data segnava il ritorno del grande liberatore Donald Trump con l’arresto del presidente eletto Joe Biden. Inoltre in quel giorno sarebbe dovuta avvenire anche l’esecuzione pubblica dei leader progressisti.

Come tutti sappiamo la storia è andata diversamente ma i seguaci di QAnon non si sono arresi e ora puntano tutto sul 4 marzo. Incitati dal leader Q i seguaci hanno affermato che il 4 marzo Trump presterà di nuovo giuramento, il presidente illegittimo sarà arrestato e i leader del partito democratico saranno giustiziati.

Perché proprio il 4 marzo?

Secondo i seguaci di QAnon a confermare l’assurda teoria sarebbe lo strano aumento dei prezzi al Trump International Hotel di Washington, dove una stanza di norma costa 596 dollari e la notte del 4 marzo è aumentata a 1.331 dollari. Inoltre secondo la profezia di Q, nel 1871 il Congresso approvò in segreto una legge che trasformò gli USA in una azienda. Quell’anno alla Casa Bianca c’era Ulysses Grant, considerato dal movimento dei cittadini sovrani, l’ultimo presidente legittimo degli USA prima di Trump. Grant aveva prestato giuramento proprio il 4 marzo perché fino ad allora il giuramento veniva fatto in quella data. Solo nel 1933, con l’introduzione del 20° emendamento l’insediamento fu spostato al 20 gennaio. Quindi per QAnon i 4 marzo 2021 sarà l’inizio della nuova Repubblica americana.


QAnon si sta diffondendo in tutto il mondo