Psg, Verratti: “La Juve? Sarebbe un passo indietro”

0
201

“Se andassi alla Juventus adesso, farei un passo indietro”. Marco Verratti mette le cose in chiaro, parlando con i giornalisti de L’Equipe circa il suo futuro in Francia: “Il progetto del Psg è tra i migliori al mondo e qui ho la possibilità di vincere tutto nei prossimi anni”. Nessuno scambio in vista quindi con la stella bianconera Pogba: “Sto molto bene a Parigi – giura il centrocampista azzurro – e voglio restarci a lungo”.

Verratti, nelle ultime due stagioni con Ancelotti e Blanc, ha saputo guadagnarsi un posto importante all’interno dell’undici titolare ed è ormai punto fermo di questo Psg che sta dominando in Ligue 1 e volando in Champions League. “Ametto che tifavo Juventus da ragazzino, ma oggi sto bene a Parigi e non mi faccio influenzare dalle voci di mercato”. Anche Blanc non ha alcuna intenzione di privarsi del giovane azzurro, che continua a preferire al gioiello francese Cabaye, in diretta concorrenza con l’italiano, arrivato nel corso del mercato invernale. Chiuse le porte alla Juventus, nemmeno il Real Madrid sembra mettere a rischio il futuro parigino di Verratti: “Se sono qui gran parte del merito è di Ancelotti. Ma l’estate scorsa non c’è stato alcun contatto con il Real Madrid e – conclude il centrocampista – anche lui sa che sto molto bene qui”.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here