Due grandi nomi dello sci inaugureranno la terza edizione di Prosciuttiamo.
Ad aprire la manifestazione enogastronomica che celebra il prosciutto crudo di Saint Marcel, famoso per il particolare procedimento di stagionatura in cui vengono usate le erbe di montagna, saranno il campione del mondo di sci nordico, Federico Pellegrino, e il detentore del record di vittorie del Trofeo Mezzalama, Damiano Lenzi. Tre giornate di sagra, dal 16 al 18 giugno, costellate di animazioni e iniziative lungo la “Via del prosciutto” e nei padiglioni allestiti nel nucleo principale del centro valdostano.

Prosciuttiamo è una manifestazione che sta crescendo: lo scorso anno hanno partecipato alla sagra oltre 9mila visitatori, attratti dalle specialità gastronomiche e dalle proposte collaterali che presentano le molte sfaccettature di questo angolo della Valle d’Aosta. Tanti i piatti rivisitati che saranno proposti nelle Merenderie, le cinque tappe della “Via del prosciutto”, come gli Sciatt valtellinesi preparati per l’occasione con fontina, grappa e birra valdostani. Piatto principe della festa il riso al cartoccio di Saint Marcel con Champchevrette e per dolce un biscotto al Verney guarnito alla crema chantilly. Ci sarà spazio anche per la pizza al prosciutto crudo locale e per le ricette ideate dall’Unione cuochi Valle d’Aosta, come i Burger Roi Marcel e Reina, panini con il formaggio regionale, verza stufata e l’immancabile crudo Saint Marcel.

La “Via del prosciutto” potrà essere percorsa sia a piedi che con le biciclette elettriche, in affitto alla Merenderia di Surpian. L’itinerario proposto tocca molti punti di interesse storico e artistico, come le Acque verdi, il santuario di Plout, le miniere di Servette e i forni e i mulini che sono ancora presenti a Saint Marcel. Musica e giochi per bambini animeranno le giornate di Prosciuttiamo, insieme ai laboratori di Slow food. In programma anche una conferenza sulla valorizzazione dei prodotti locali e un progetto per famiglie incentrato sulla corretta alimentazione e base di specialità valdostane.

Annunci

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here