Codacons e Comitato Scuole Nuove e Sicure
La platea

All’Assemblea organizzata ieri sera presso la sala polivalente dal Comitato Scuole Nuove e Sicure, sono stati oltre 200 i partecipanti, inclusa l’intera Amministrazione Comunale di Serramazzoni.

L’ordine del giorno ha previsto un cappello introduttivo che ha riassunto quanto accaduto e portato avanti dal Comitato Scuole Nuove e Sicure dal consiglio Comunale del 20 luglio ad oggi, del come la scelta per un supporto legale sia ricaduta sul Codacons e alcune precisazioni legate agli avvenimenti degli ultimi giorni.

Non da ultimo la chiusura del Palazzetto dello sport, per il quale il Comitato ha tenuto a precisare la totale estraneità alle scelte dell’Amministrazione, che hanno visto la chiusura proprio in questa settimana della struttura.

<<Siamo fortemente a favore di interventi che possano garantire al Palazzetto l’ottenimento di tutti gli aggiornamenti e di tutte le autorizzazioni previste per legge: è una struttura importante per il nostro paese che dal nostro punto di vista dovrebbe essere anche rinforzata>> ha affermato il Comitato per voce del vice presidente.

Una nota anche sulla presunta posizione di antagonismo del Comitato Scuole Nuove e Sicure nei confronti dell’Amministrazione comunale <<Vogliamo sgombrare ogni dubbio rispetto ad un eventuale antagonismo tra noi ed altre parti sociali o verso l’Amministrazione: chi vede in noi un comportamento di questo tipo non ha capito quale sia il reale obiettivo di questo Comitato. Il nostro atteggiamento è sempre stato ed è tutt’oggi di totale apertura, soprattutto nei confronti dell’Amministrazione Comunale, con cui vorremmo poter interagire e confrontarci>>.

L’intervento del Codacons ha sicuramente rassicurato la platea presente che, con una partecipazione attiva e composta, ha posto domande sia al tecnico ingegnere che supporta il Comitato che alla stessa Amministrazione Comunale, intervenuta nelle risposte attraverso le voci dell’Assessore Andrea Convenuti e del vice Sindaco Simone Gianaroli.

<<Un clima di confronto costruttivo e misurato da parte di tutti i presenti>> afferma il presidente del Comitato Stefano, che sostiene <<La presenza vigile del Codacons durante questa serata e su tutto quello che stiamo portando avanti è per noi di grandissimo sostegno e per chi stasera ha partecipato, una garanzia di correttezza e controllo della situazione e delle azioni che le parti interessate porteranno avanti>>.

Un bilancio più che positivo dunque il primo evento pubblico organizzato dal Comitato Scuole Nuove e Sicure, che ha visto anche attraverso la dichiarazione del Sindaco Roberto Rubbiani, l’intenzione a collaborare per l’ottenimento del miglior risultato possibile sulla questione scuole.

 

Condividi e seguici nei social
error

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here