Prima edizione di Harry Potter venduta a un’asta magica

Il valore di un tesoro

0
183

In Italia sono molto in voga i cosiddetti negozi “compro oro”. Spesso, l’insegna di queste attività riportano la scritta “probabilmente in casa tua risiede un tesoro, senza che tu lo sappia”. Naturalmente, tale frase è riferita agli oggetti d’oro che molti di noi conservano nelle proprie abitazioni. L’incentivo dato dai “compro oro”, è quello di vendere presso i loro negozi tali articoli, al fine di un guadagno reciproco. Tuttavia, i tesori che le nostre case nascondono, non sono unicamente composti da oro, argento o pietre preziose. Sovente, essi sono fatti pagine di carta incise con inchiostro. Stiamo proprio parlando dei libri, veri e propri guardiani della memoria letteraria e umana. Essi, possono avere anche un valore economico elevato, specialmente quando si tratta di capolavori. A conferma di ciò, arriva oggi dall’Inghilterra una notizia: prima edizione di Harry Potter venduta all’asta per sessantamila sterline.

Prima edizione di Harry Potter venduta all’asta: il prezzo della magia

Si tratta ovviamente del primo libro della saga, vale a dire “Harry Potter e la pietra filosofale”. Tempi addietro, la rara edizione firmata J.K Rowling era stata venduta per trentatremila sterline a un padre di famiglia. Quest’uomo, trasferitosi in Lussemburgo dall’Inghilterra, aveva utilizzato il volume per insegnare l’inglese alla sua bambina. Un metodo estremamente efficace, dato che gli incantesimi dei maghi di Hogwarts attraggono grandi e piccini, coinvolgendoli in un accuranto inglese british. Il banditore Jim Spancer, ha definito l’azione con il termine “strabiliante”.

Il romanzo è andato all’asta nella Hansons’ Staffordshire Library. Il venditore, ha voluto mantenere l’anonimato. L’uomo, ha raccontato che nel giugno del 1997 aveva acquistato una prima edizione del libro, circa diciotto mesi dopo la sua prima pubblicazione. All’epoca, Harry Potter era considerato un semplice romanzo per bambini. La stessa autrice, spesso afferma nelle sue interviste che mai si sarebbe aspettata un tale successo. Eppure, la Rowling è adesso una delle più affermata scrittrice dell’intero pianeta. Da un semplice racconto, si è sviluppata una saga che ha fatto e fa tutt’oggi sognare miliardi di persone. Dalla più tenera età, fino ad arrivare agli adulti. Proprio come un incantesimo, la magia di Harry Potter ha stravolto il mondo intero.


Harry Potter: ventitré anni prima del libro


Adesso, quella bambina bisognosa d’imparare bene l’inglese, si è fatta naturalmente più grande. Ed è proprio per questa ragione, che suo padre ha deciso di utilizzare il ricavato dall’asta del libro, per pagare gli studi della figlia. Ecco l’ennesima dimostrazione, che il romanzo più magico della Terra, insegna che fare del bene, è in realtà l’incantesimo più incredibile che si possa effettuare. A discapito di tutto il male del mondo.

Commenti