Presidente ucraino chiede incontro con Biden

Zelensky chiede un incontro al presidente americano prima del vertice con Putin

0
299
Volodymyr Zelensky

Il presidente ucraino Volodymyr Zelensky afferma di aver appreso dalla stampa, non da una telefonata da Washington, che il presidente Biden aveva deciso di rinunciare a bloccare la costruzione del gasdotto Nord Stream 2. Zelensky ha detto che l’Ucraina considera il gasdotto come una minaccia alla sicurezza nazionale. Per questo chiede un incontro con Biden prima che il presidente USA partecipi al vertice con il presidente russo Putin.

Presidente ucraino Zelensky vuole incontrare Biden?

Durante un’intervista ad Axios il presidente ucraino Volodymyr Zelensky ha implorato il presidente americano di incontrarlo prima del vertice di Biden con il presidente russo Vladimir Putin. Zelensky ha affermato che sarebbe disposto ad incontrare Biden in “qualsiasi momento e in qualsiasi posto del pianeta”. Il presidente ucraino ha detto a Axios che l’amministrazione Biden non lo aveva informato della rinuncia alle sanzioni contro il gasdotto russo, che l’Ucraina vede come una minaccia alla sicurezza nazionale. Il gasdotto Nord Stream 2 permetterà alla Russia di inviare gas all’Europa occidentale senza passare dall’Ucraina, isolando così la nazione.

Zelensky: gli USA devono fermare la costruzione del Nord Stream 2

Zelensky ha affermato che gli USA sono l’unica potenza in grado di poter fermare la costruzione del gasdotto. Ha detto: “Nord Stream 2 è un’arma, una vera arma nelle mani della Federazione Russa. Non è comprensibile che i proiettili di quest’arma siano fornito da un paese come gli Stati Uniti”.  Secondo il presidente ucraino, Biden aveva mandato segnali diretti che gli USA erano pronti a bloccare l’oleodotto. Tuttavia l’amministrazione Biden ha affermato che ha deciso di rinunciare a bloccare il Nord Stream 2 per la necessità di mantenere buoni rapporti con la Germania. Zelensky ha detto di aver compreso l’importanza di preservare buone relazioni. Ma ha aggiunto: “Quante vite ucraine costano le relazioni tra gli USA e la Germania?”

Il leader ucraino ha aggiunto che crede ancora che Biden possa fermare l’oleodotto. Zelesky ha dichiarato: “Credo ancora, dopotutto, che Biden sia un Jordan in politica”, riferendosi alla leggenda dell’NBA Michael Jordan, e a come potrebbe attirare gli avversari in un “falso senso di vittoria”. Ha poi aggiunto: “Se questo non è il caso, sarebbe un vero peccato, non solo per me. Sarà la sensazione che in queste circostanze la Russia avrà una grande possibilità di prevalere sugli Stati Uniti”.


Gasdotto russo Nord Stream 2 è quasi completato