Posta tradizionale anzichè e-mail e chat whatsapp interminabili

Posta tradizionale: la bellezza di scrivere a mano e spedire

0
635
Posta tradizionale

Secondo l’opinione di alcuni “futurologi” la potenza delle e-mail andrà sempre più scemando. Le poste indesiderate, gli spam, l’inattendibilità dei mittenti ostacolano sempre più l’efficacia delle mail; questi piccoli problemi potrebbero portare ad un serio scetticismo nei confronti di un canale di comunicazione virtuale e fare largo alla possibilità di avvalersi della posta tradizionale.

La posta tradizionale sembrerebbe appartenere ad un mondo arcaico, quasi ancestrale. Nessuno più utilizza il metodo dello scrivere a mano e spedire; abbiamo un contatto con la posta tradizionale solo attraverso le bollette e cartoline di auguri.

Scrittori e psicologi sottolineano i benefici della scrittura tradizionale

David Sedaris, scrittore e umorista, ha fatto non poco scalpore per la sua abitudine di scrivere delle lettere ai fan. Sedaris esorta alla scrittura e sceglie sempre di rispondere “a mano” ai suoi ammiratori perchè la scrittura reale, oltre alla voce, è un modo veridico e autentico di confronto. Gli psicologi sostengono la scrittura perchè quando l’uomo scrive con una penna conserva le migliori informazioni e si arricchisce in creatività e fantasia. Scrivere una lettera, in tanti casi, è un gesto amorevole; scrivere per qualcun altro significa donare un po’ del proprio tempo a quel qualcun altro. Saeideh Heshmati, assistente professore di psicologia positiva alla Claremont Graduate University, ha evidenziato che i destinatari di missive tendenzialmente si sentono più considerati, più amati. Ricevere una lettera è sempre emozionante. Aprire il foglio, rileggere le righe, sottolineare le frasi più belle sono gesti bellissimi che nessun canale virtuale potrà mai eguagliare.

Annunci

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here