Portavoce del premier polacco, entro 2 settimane si saprà la data delle presidenziali

0
181
20.12.2019 Warszawa Sejm Powolanie czlonkow Trybunalu Stanu fot Jacek Dominski/REPORTER n/z: Elzbieta Witek

Nel corso dei prossimi 14 giorni la presidente del Sejm polacco, Elzbieta Witek, rivelerà la data delle prossime elezioni presidenziali. Lo ha detto in un‘intervista all’emittente “Polskie Radio” Michal Dworczyk, capo della cancelleria del primo ministro, Mateusz Morawiecki. Dworczyk ha commentato la situazione al Senato, dove proseguono i lavori sulla legge in materia di modalità di voto alle presidenziali.

Secondo il portavoce c’è una parte dei senatori dell’opposizione decisa a spostare le elezioni dopo la scadenza del mandato di Andrzej Duda. “Quanto sta avvenendo negli ultimi giorni al Senato è la prova del fatto che i politici che vi siedono si occupano innanzitutto di loro stessi e di incomprensibili giochi politici interni”, ha dichiarato.

“Dopo lo svolgimento di discussioni e analisi il Senato dovrebbe al più presto reindirizzare il testo al Sejm, affinché il procedimento legislativo si concluda. Il temporeggiamento in questa faccenda è assolutamente dannoso”, ha continuato Dworczyk. Stante la straordinarietà della situazione, non prevista dalla costituzione, “tutti dovremmo collaborare per uscirne senza shock eccessivi”.

Commenti