Pornhub regala un’entusiasmante tour delle migliori opere d’arte erotiche

0
496

Grazie a un nuovo interattivo progetto creativo, il più famoso e discusso sito di video per adulti, ci riporta indietro nel 1890, rimasterizzando video porno secolari. Video che PornHub regala ai suoi utenti.

Cosa regala PornHub?


Da maggio, infatti è possibile, nella categoria classificata come “Classic Nudes” rivedere vecchi film e video, iniziando dal primo bacio mai catturato su pellicola, al cosplay più stravagante degli anni ’20.  Una visita guidata di opere d’arte erotiche nei musei, più  famosi, di tutto il mondo, tra cui il Louvre, il MET, il Prado, la Galleria degli Uffizi, la Galleria Nazionale e il Musee d’Orsay.

Di cosa parlano i video?

E’ l’artista per adulti, Asa Akira, l’ambasciatrice del marchio Pornhub, che racconta un tour a piedi attraverso i musei. Ma può essere sperimentato da qualsiasi luogo attraverso la guida interattiva online . “C’è un tesoro di arte erotica in tutto il mondo – raffiguranti nudi, orge e altro – che è disponibile su Pornhub“, ha affermato Akira in una nota. “È ora di abbandonare quelle noiose registrazioni di auto-tour e godervi ogni singola pennellata di questi capolavori erotici con me!” incalza nella sua presentazione online. Inoltre la coppia amatoriale MySweetApple, ha ricreato anche sei opere d’arte classiche sul loro canale Pornhub (NSFW, ovviamente): ” Adam and Eve ” di Jan Gossaert, ” Male Nude ” di Edgar Degas , ” The Origin of the World ” di Gustave Courbet, ” The Origin of the World “, ” The Origin of the World ” di Francisco de Goya. La Maja nuda ”, la “ Venere di Urbino ” di Tiziano e “ L’odalisca bruna ” di François Boucher .


Porno e quarantena: le donne si inseriscono nel trend


La nuova iniziativa di PornoHub

Pornhub, afferma, che ciò che costituisce “l’arte classica” è fortemente Eurocentrico, quindi una sezione nella categoria “Classic Nudes” è dedicata anche alle opere di BIPOC, alle donne artiste e alle persone provenienti da parti del mondo non tipicamente rappresentate in queste gallerie. Questa è la nuova iniziativa di Pornhub, che ha visto la sua popolarità aumentare ancora di più anche durante la pandemia. Infatti ha creato il proprio disinfettante per le mani, e ora ha rimasterizzato il porno vintage dei primi giorni del cinema. E di certo non mancherà di continuare a stupire ed esordire con sempre più iniziative sull’ immenso mondo erotico.