I carabinieri del nucleo operativo e radiomobile della compagnia di Pontedera hannon arrestato due rumeni – un uomo di 31 anni e una donna di 29 – che nella notte di oggi, martedì 23 maggio, hanno spaccato la cassa del distributore automatico di carburante nella zona di Gello. I due sono stati fermati in flagranza di reato. I due sono, si legge in una nota del comando provinciale dei carabinieri di Pisa, “stati sorpresi subito dopo aver effranto la colonnina self service, predisposta per il rifornimento dei carburanti, e averne sottratto il denaro”. 


I carabinieri, intervenuti prontamente sul posto, dopo essere stati attivati dal sistema automatizzato d’allarme, hanno perquisito i due stranieri, recuperando circa 700 euro quale provento del furto. I due, dopo le formalità di rito, sono stati trattenuti in camera di sicurezza in attesa del processo per direttissima che è già stato fissato per domani mattina al Tribunale di Pisa.

Condividi e seguici nei social
error

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here