Polonia – La vittoria di Duda alle presidenziali “rasserenerebbe il clima politico” cosi Bosak (Konfederacja)

0
149
Warszawa, 28.06.2020. Wybory prezydenckie 2020. Pose³ Konfederacji Janusz Korwin-Mikke (P) oraz kandydat Konfederacji w wyborach prezydenckich Krzysztof Bosak (2P) z ¿on¹ Karin¹ (2L) w sztabie wyborczym w Warszawie, 28 bm. W Polsce dobieg³o koñca g³osowanie w I turze wyborów prezydenckich. (amb) PAP/Rafa³ Guz

Una vittoria di Andrzej Duda al ballottaggio per le elezioni presidenziali polacche avrebbe l’effetto di “rasserenare il clima politico” nel paese.

Lo ha affermato Krzysztof Bosak, candidato al primo turno per il raggruppamento di estrema destra Konfederacja, parlando all’emittente televisiva pubblica “Tvp Info“. “La situazione politica si calmerà se a vincere sarà Andrzej Duda. Al contrario, se vincesse Rafal Trzaskowski bisognerebbe fare le elezioni per il sindaco di Varsavia o nominare un commissario e si aprirebbe un dibattito su quando tenere le elezioni nella capitale” ha affermato Bosak.

Il rappresentante di Konfederacja ha dichiarato che la sua formazione continuerà a lavorare “come opposizione al Parlamento”. “Il nostro obiettivo è chiaro, vogliamo dare agli elettori una proposta di partito dai valori tradizionali che sviluppi la Polonia come Stato moderno e sovrano. Una buona proposta che attirerà milioni di elettori e ci porterà ad essere uno dei tre maggiori partiti nella prossima legislatura”, ha concluso Bosak.

Commenti