Polonia – Arrestati 278 manifestanti ieri contro misure anti covid:”L’Assemblea era illegale”

0
274

Sono 278 gli arresti eseguiti ieri dalla polizia di Varsavia dopo la manifestazione di ieri contro le nuove misure disposte dalle autorità per il contenimento della pandemia di coronavirus. Lo ha confermato un portavoce della polizia ripreso dalla stampa polacca. Secondo quanto reso noto, i manifestanti avrebbero aggredito le forze dell’ordine lanciando pietre, bottiglie di vetro e petardi a cui la polizia ha risposto utilizzando gas lacrimogeni.

Le manifestazioni che si sono tenute ieri nella capitale polacca si sono tenute nonostante il divieto di assembramenti di oltre cinque persone, entrato in vigore nella giornata di ieri. Sempre sabato è stato confermato che il presidente polacco Andrzej Duda ha contratto il Covid-19.

“Il presidente Andrzej Duda è stato testato ieri per il coronavirus. Il risultato è positivo”, ha detto scritto il portavoce presidenziale Blazej Spychalski su Twitter. 

Commenti