Politica Estera – È morto ultimo presidente Soviet Supremo URSS “Anatoly Lukyanov”

0
195

Si è spento a 88 anni Anatoly Lukyanov, l’ultimo presidente del Soviet Supremo dell’Urss che finì in carcere perché accusato di complicità nel tentato golpe contro Gorbaciov dell’agosto del 1991 che accelerò il crollo dell’Unione Sovietica.

Lukyanov fu primo vice presidente del Soviet Supremo dal 1988 al 1990 e presidente dello stesso organo dal 15 marzo 1990 al 22 agosto 1991. Dal 1993 al 2003 fu deputato della Duma per il partito comunista.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here