Pizza Kanister 1.0: il primo forno per pizza portatile

0
157
Pizza Kanister

Degli studenti di Industrial Design hanno progettato presso l’Università di scienze applicate di Monaco il Pizza Kanister 1.0. È il primo forno a legna per pizza portatile e può essere per molti una svolta. Ma sarà veramente pratico?

Chi ha progettato il Pizza Kanister 1.0?

Dopo aver completato l’apprendistato artigianale in Germania, Nicolas Prinz sta per conseguire una laurea in disegno industriale presso l’Università di scienze applicate di Monaco.

Prinz ha lavorato con gli altri studenti Manuel Kronfeldner, Lukas Bolesch e Manuel Lippmann e hanno creato questo Pizza Canister 1.0, un forno a legna per pizza portatile a base di taniche di gasolio.


Pizza in teglia: buona come quella della pizzeria


La descrizione di Prinz

L’ideatore ha dichiarato: “Fatto da una tanica di benzina, puoi portarlo con te ovunque. Ma la caratteristica di una pizza è una base croccante e che deve cuocersi velocemente, per questo servono una temperatura elevata e una lastra di pietra refrattaria. La temperatura del contenitore per pizza è raggiunta dalle fiamme che raggiungono la parte inferiore della pietra per pizza e da qui vengono deviate verso la zona posteriore. Quindi prosegue nella camera superiore, sopra la pizza e attraverso il camino esterno che viene posizionato sopra. La lastra di pietra viene riscaldata in modo ottimale e si crea una pizza delicata”. I presupposti per immetterlo nel mercato ci sono, ma forse serviranno delle accortezze magari a livello estetico.

Commenti