Pistoletto Pistoia: cambiamento responsabile della società

Dal 25 giugno sarà visitabile la mostra dell'artista che ha concettualizzato il terzo Paradiso

0
155
Pistoletto Pistoia
A Pistoia Musei Michelangelo Pistoletto

Una performance guidata e un dialogo con un esperto di CERN sono gli appuntamenti dell’anteprima della mostra Pistoletto Pistoia. Domani, 23 giugno, e venerdì 24 l’artista incontrerà il pubblico per parlare del proprio lavoro e della mostra in programma da sabato al 25 settembre.


Michelangelo Pistoletto e la ridefinizione della società Periodico Daily


Quali sono i concetti su cui si sviluppa la mostra Pistoletto Pistoia?

Michelangelo Pistoletto ha pensato a un’esposizione che valorizzi alcuni edifici della città, collegati dai temi di creazione e memoria. Quindi la mostra allestita a Pistoia è diffusa e permette di avvicinarsi all’opera dell’artista tra i protagonisti dell’Arte povera. I concetti si prestano ridefinire lo spazio urbano e sono messi in relazione anche alla costellazione dell’Orsa Minore. Infatti, il percorso tra l’Antico Palazzo dei Vescovi, la Chiesa di San Leone, la Biblioteca Fabroniana, il Museo del Novecento e del Contemporaneo e l’Osservatorio Astronomico della Montagna pistoiese ricorda l’insieme di astri.

Il Terzo Paradiso

L’arte può favorire un cambiamento responsabile nella società e nel tessuto urbano e Pistoletto ne concettualizza gli aspetti fondanti. Infatti, il saggio di Michelangelo Pistoletto è diventato anche un’operazione collettiva che coinvolge le persone a mettere in atto un cambiamento sostenibile. Il terzo Paradiso è la terza fase dell’umanità che dopo essere passata dall’integrazione con la Natura al completo artificio, trova un’alternativa alle situazioni. Quindi, le due forme possono esistere, ma in modo differente da quanto realizzato finora. Nel 2014 il simbolo del passaggio a una consapevolezza maggiore è installato nell’atrio della sede del Consiglio dell’Unione Europea a Bruxelles. La presentazione dell’opera si è svolta nel semestre di Presidenza italiana.

La preview di Pistoletto Pistoia

Domani alle 17 nel palazzo comunale l’artista incontrerà la cittadinanza e parteciperà a una performance guidata. Il 24 giugno alle 18.30 all’Osservatorio astronomico della montagna pistoiese il professor Guido Tonelli dialogherà con Michelangelo Pistoletto. Modererà l’incontro Emanuele Montibeller, Direttore artistico di Arte Sella.