Il piano Mercedes: addio a motori diesel e benzina nel 2030

Mercedes avrebbe deciso di mettere da parte i tradizionali motori a benzina e diesel entro il 2030 per passare totalmente alle automobili elettriche.

0
387
Piano Mercedes auto elettriche
Il piano Mercedes prevede solo auto elettriche a partire dal 2030

Mercedes, in linea con tanti altri grandi marchi dell’industria automobilistica, si sta preparando a dire addio ai tradizionali motori termici. Stando ad un’indiscrezione riportata dalla rivista tedesca Automobilwoche, il piano Mercedes è quello di accantonare definitivamente i propulsori a benzina e diesel entro il 2030, per poi immettere sul mercato delle vetture esclusivamente elettriche ed ecologiche.

A Stoccarda già da qualche anno stanno lavorando sul processo di elettrificazione, ma sembra che negli ultimi tempi abbiano deciso di accelerare i tempi per passare una volta per tutte alla mobilità sostenibile.

Dunque, sembra proprio che il piano Mercedes sia quello di rinunciare ai motori a combustione per la fine di questo decennio. Al momento non ci sono informazioni sulle specifiche tecniche dei nuovi propulsori ma, secondo i rumors provenienti dalla Germania, l’azienda automobilistica si sta preparando ad avere una versione elettrica per tutti i suoi modelli. Nel 2030 non dovrebbero esserci più nemmeno i veicoli ibridi plug-in, ma soltanto auto totalmente elettriche.

Il piano Mercedes di elettrificazione in linea con quello di altre aziende

In un primo momento, sembrava che Mercedes non fosse ancora pronta per seguire le strategie dei suoi principali competitor volte ad arrivare ad una completa elettrificazione nel giro di una decina d’anni. Infatti da Stoccarda ritenevano che i clienti non fossero ancora del tutto preparati a mettere da parte le vetture con motori tradizionali che, dunque, avrebbero avuto ancora mercato anche oltre il 2030, soprattutto perché in diversi Paesi mancherebbero adeguate stazioni di ricarica per le automobili ecologiche.

Invece, a quanto pare, adesso il piano Mercedes è cambiato e si è allineato con quelli di altre aziende. Tra queste c’è Audi che, qualche settimana fa, ha annunciato di aver avviato la sua innovazione che porterà all’eliminazione delle macchine a diesel e benzina per il 2033. La società di Ingolstadt ci ha comunque tenuto a specificare che il suo impegno dovrà tener conto delle varie legislazioni e delle scelte dei clienti. Di conseguenza, non si esclude che, a seconda dei casi, il processo di elettrificazione possa avere delle tempistiche diverse.

Mercedes CLE: primi test su strada nel Nord Europa

Infatti si pensa che il mercato della Cina sia destinato ad andare avanti ben oltre il 2033 con le automobili con motori tradizionali. Tornando al piano Mercedes, questo potrebbe essere presentato ufficialmente per la fine di luglio, anche se al momento dalla sede di Stoccarda hanno preferito non commentare queste indiscrezioni.