E’ stato fatale  per una donna di 70 anni il colpo ricevuto alla testa, mentre si trovava nel posto sbagliato al momento sbagliato.

La vittima era insieme a suo marito nei pressi del torrente Nure, nel paesino di Carmiano di Vigolzone, in provincia di Piacenza. L’uomo era indaffarato a tagliare il ramo di un albero con la motosega e non si è accorto che sua moglie fosse proprio in quel punto, dietro l’albero. Quando il ramo è caduto ha colpito fortemente la donna, la quale ha riportato una vasta e profonda ferita al cranio, che le è costata la vita. Preso dal panico l’uomo, anzichè soccorrere la moglie, si è recato in paese.

La dinamica esatta, per quanto plausibile possa essere la versione del marito, è comunque ancora sotto esame dei Carabinieri di Piacenza che hanno effettuato i rilievi insieme ai colleghi del Nucleo investigativo. Per ogni chiarimento possibile è stata disposta l’autopsia sul corpo della 70enne.

Condividi e seguici nei social
error

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here