Perle: perché i reali d’Inghilterra le indossano sempre?

Le sovrane d'Inghilterra e le donne di potere britanniche spesso indossano dei gioielli con perle: il motivo è nella classe, nella purezza ed eleganza che rappresentano questi preziosi.

0
382
Regina Elisabetta II perle
La Regina Elisabetta II con le sue perle (screenshot Instagram).

Le donne che fanno parte della Royal Family britannica indossano sempre dei gioielli con le perle. Si tratta di una tradizione che va avanti ormai da diversi secoli, tramandata di generazione in generazione. Anche la Regina Elisabetta II non rinuncia mai alla sua collana con tre fili di perle e nemmeno agli orecchini. Ma per quale motivo si è diffusa quest’abitudine, qual è il suo significato?

Da dove proviene l’abitudine della Royal Family di sfoggiare le perle?

Sono molte le donne di potere britanniche che in passato hanno indossato delle perle, basti pensare alla Principessa Anna oppure all’ex Primo ministro Margaret Thatcher. È una preferenza legata non soltanto ad un gusto estetico, infatti ha soprattutto un significato legato allo status sociale di chi le sfoggia. Arseiny Budrevich, fondatore di Budrevich Fine Jewellery Studio, contattato da Express ha dichiarato: “Le perle sono state associate a classe, eleganza e raffinatezza sin dalla dinastia tolemaica nell’antico Egitto, dove la famiglia reale indossava perle per mostrare il proprio status”. Questa consuetudine si è poi diffusa nel Sacro Romano Impero, arrivando fino alla monarchia francese e poi al resto d’Europa. Come avviene oggi per Elisabetta II, anche la Regina Vittoria spesso viene raffigurata mentre ha indosso delle perle. I suoi orecchini pendenti sono poi passati alla sovrana attuale.

Elisabetta II: la prima incoronazione della storia trasmessa in eurovisione

Un simbolo di classe e purezza

La Regina Vittoria non si privava mai di una collana di perle a due fili: le sue pietre preziose erano un po’ più grandi di quelle che oggi normalmente predilige Elisabetta II. La collana a tre fili è un dono di suo padre Giorgio VI. Successivamente, la regina ha chiesto che ne fosse realizzata un’altra praticamente identica. Nel 1953 gliene è stata regalata una terza dall’emiro del Qatar. Arseiny ha svelato qual è il significato simbolico delle perle, dicendo che rappresentano: “Le virtù aristocratiche di liberalità, magnificenza e generosità”. Quindi ha aggiunto: “Simboleggiano anche purezza e castità”. Di recente, anche Kate Middleton è stata immortalata in più di un’occasione con questi gioielli di classe ed eleganza.