Per NFT “The currency” Hirst crea un drop “Spots”

L'emissione del certificato digitale è del 14 luglio: costa 2mila $

0
359
NFT
Il drop di Damien Hirst acquistabile è "The currency"

Una serie di opere raffiguranti pois è in vendita sul mercato dei certificati digitali. Con NFT “The currency” Hirst promette di conquistare collezionisti e investitori. Sono distribuiti su Heni.


Alla galleria per Nft la mostra “The digital diaspora”


Da NFT “The currency” Hirst cosa vuole ottenere?

L’artista con l’emissione di NFT vuole ampliare il pubblico di collezionisti che si interessa alla sua opera. Le creazioni sono supporti bianchi su cui compaiono i pallini di varie tonalità, a prima vista simili, ma a un esame più approfondito, diversi. Damien Hirst ne ha realizzati 10mila, tutti autografati, datati e titolati. L’artista dal 1988 produce lavori coi pois colorati per esprimere gioia e riempire spazi in modo quasi meccanico. Gli spots infatti possono assomigliare di volta in volta a pillole, cerchi e coriandoli che l’autore dispone secondo logiche personali. Coi certificato digitale gli interessati acquistano la versione virtuale dell’opera e poi riscattano la fisica.

Damien Hirst e il mercato digitale

L’artista si è aperto al mondo di NFT perché pensa possa essere un modo per bypassare i costi delle case d’asta. L’utilizzo dei certificati digitali per riscattare delle opere d’arte crea un mercato selezionato e controllato che mette in relazione creatori e pubblico. Hirst quindi fa parte del gruppo di talenti che ritiene sia utile scambiare i lavori liberamente in un contesto che agevoli le transazioni. Pertanto Damien ha creato un drop di materiali coperto da copyright che può essere scambiato con altri oggetti da collezione.

L’emissione del certificato di “The currency”

Le opere di Hirst sono sul sito Heni dal 14 luglio e costano 2mila $ l’una, pagabili con valuta, o Bitcoin. Poi gli investitori possono riscattarle in forma fisica entro una settimana dal lancio. Alla fine di luglio i collezionisti ricevono il drop e possono vendere o acquistare opere d’arte su Niftys. Il certificato digitale ha validità di un anno, quindi deve essere usato entro il 27 luglio 2022