Per NFT Lamborghini il talento di Matteo Mauro

In vendita dal 25 settembre su Elsyum Bridge le creazioni dell'artista siciliano

0
469
lamborghini Miura SVJ

Matteo Mauro, eclettico artista siciliano che da anni vive a Londra, sarà tra i 4 artisti a presentare NFT Lamborghini. I talenti metteranno all’asta opere digitali ispirate al mito Lamborghini, al suo creatore, Ferruccio, e alla Miura, per i 50 anni dell’auto.


Lamborghini Miura SVJ: in vendita la mosca bianca


Quali artisti hanno creato NFT Lamborghini?

Oltre a Mauro, saranno coinvolti Emanuele Dascanio, Maciej Kuciara e Giovanni Motta. Tutti affiancati dal fotografo ufficiale della famiglia di imprenditori, Paulo Renftle, che ha curato l’iniziativa e la creazione degli NFT. La presentazione dei lavori sarà al Museo Ferruccio Lamborghini, tramite la tecnica fotografica Light Painting. NFT attribuisce inequivocabilmente il possesso dell’opera digitale alla persona che detiene il gettone. Un’iniziativa quindi che unisce innovazionearte e creazione di nuovi status symbol, caratteristiche attribuite all’azienda automobilistica.

Matteo Mauro e Lamborghini

Per l’artista lavorare alla realizzazione di NFT per la casa di vetture è un traguardo importante. “Sono onorato di essere coinvolto in questo progetto. Per gli italiani la creazione dell’azienda Lamborghini è un pezzo di storia importante, un vanto del made in Italy”. L’opera del talento è pertanto un omaggio all’innovazione e al talento. “Nelle mie opere ho voluto rendere omaggio a un mito imprenditoriale, ma anche all’uomo Ferruccio. Una persona di grandissimo valore umano, un’ispirazione per tutti coloro che hanno incrociato il suo cammino”. Matteo Mauro è già molto noto nel settore NFT per le inconfondibili animazioni che seguono il suo stile di pittura Micromegalic Inscriptions.

La creazione dell’artista

L’artista esplora il mondo che lo circonda, ricercando vecchi e nuovi metodi di espressione creativa, ricorrendo a tecniche digitali. Le sue linee, ordinate con un particolare algoritmo, creano infatti un affascinante effetto luce-ombra. Per il museo Ferruccio Lamborghini ha disegnato le forme attraverso una sequenza di tratti su carta e poi le ha digitalizzate. Le opere rappresentano quindi una celebrazione unica del simbolo del brand e della auto più famosa, la Miura. La vendita si terrà dal 25 settembre e si svolgerà online, sulla piattaforma Elysium Bridge, fondata da Enrico Branchetti e Patrick Jusic.