Pd – Renzi ‘Mi dimetto ma non mollo’

0
612

”Io non mollo”. A chiarirlo è Matteo Renzi, che nella sua eNews a poche ore dalla direzione Pd spiega che intende dimettersi “da segretario del Pd come è giusto fare dopo una sconfitta. Ma non molliamo, non lasceremo mai il futuro agli altri”. E sottolinea che “abbiamo perso una battaglia, ma non abbiamo perso la voglia di lottare per un mondo più giusto. Grazie per questi bellissimi anni di lavoro insieme. Il futuro prima o poi torna