Pasta con agnello e piselli: ricetta passo passo

0
337
pasta con agnello

Questa ricetta si ispira alla primavera e al bianco bolognese, o bolognese bianco, un sostanzioso ragù italiano fatto senza pomodoro. Richiede l’agnello macinato, ma puoi anche usare carne di manzo, maiale o vitello. L’aggiunta di panna al brodo bollente aiuta a intenerire l’agnello e dà corpo alla salsa. Incorporando l’acqua amidacea per la pasta, quindi mescolando energicamente, si crea un rivestimento lucido e spesso. Spinaci, piselli e limone forniscono note fresche e luminose che bilanciano la ricca bolognese. Se sono disponibili i piselli freschi, cuocerli nella salsa per qualche minuto prima di incorporare gli spinaci. Segui la ricetta passo passo per preparare la pasta con agnello e piselli.

Ingredienti per la pasta con agnello e piselli

  • 2 cucchiai di olio extravergine d’oliva
  • 1 tazza di cipolla gialla tritata finemente
  • 1 tazza di carota tritata finemente
  • 6 spicchi d’aglio, tritati (circa 2 cucchiai)
  • 1/2 kg di agnello macinato (o carne macinata, maiale o vitello)
  • Sale kosher e pepe nero
  • 3 tazze di brodo di pollo a basso contenuto di sodio
  • ½ tazza di panna
  • 1 grande rametto di rosmarino fresco
  • 1/2 kg di spaghetti
  • 1 tazza di piselli surgelati scongelati (circa 5 once)
  • 150 grammi di spinaci baby freschi
  • 2 cucchiai di burro non salato
  • 2 cucchiai di succo di limone fresco
  • ½ tazza di Parmigiano Reggiano grattugiato fresco (circa 2 once), più una quantità per guarnire
  • ¼ di tazza di prezzemolo fresco tritato grossolanamente, più altro per guarnire

Ricette di Pasqua: costolette di agnello


Preparazione

In una pentola capiente o in un forno olandese, scalda l’olio a fuoco medio. Aggiungere la cipolla e la carota e cuocere, mescolando di tanto in tanto, finché la cipolla non si sarà ammorbidita, per circa 5 minuti. Aggiungere l’aglio e cuocere, mescolando, fino a quando non diventa fragrante, per circa 1 minuto. Aggiungere l’agnello, aggiustare di sale e pepe e cuocere, mescolando per rompere la carne, fino a quando non sarà più rosa, circa 3 minuti. Mescolare il brodo, la panna e il rosmarino e portare a ebollizione a fuoco vivo. Ridurre il calore a medio e cuocere a fuoco lento, parzialmente coperto e mescolando di tanto in tanto, fino a quando la miscela non si è addensata, circa 30 minuti. (La salsa può sembrare rotta all’inizio, ma si emulsionerà durante la cottura.) Eliminare il rametto di rosmarino. Man mano che il sugo cuoce, preparare la pasta: portare a ebollizione una pentola capiente di acqua ben salata. Cuocere gli spaghetti al dente. Riservare 1 tazza di acqua di cottura della pasta e scolare la pasta. A fuoco medio, aggiungi i piselli e gli spinaci alla salsa e mescola finché gli spinaci non saranno appassiti. Aggiungere alla salsa la pasta cotta, il burro e 1/2 tazza dell’acqua di cottura della pasta riservata. Mescolare energicamente fino a quando la salsa si è addensata e ricopre la pasta, circa 2 minuti, aggiungendo altra acqua per la pasta se si desidera una salsa più sciolta. Togliere dal fuoco e incorporare il succo di limone, il formaggio e il prezzemolo. Condire con sale e pepe. Dividi la pasta tra le ciotole. Guarnire con altro formaggio, prezzemolo e pepe nero.