Palinsesti La7: ecco cosa aspettarsi dalla prossima stagione televisiva

I Palinsesti La7 per la prossima stagione sono pieni di grandi conferme, ma anche di succose novità. Ecco tutte le informazioni al riguardo...

0
2186

Dopo un anno di incredibili successi, che ha visto La7 ottenere i suoi migliori risultati in termini di ascolto degli ultimi 6 anni, la rete televisiva ha annunciato i propri palinsesti per la prossima stagione televisiva. I palinsesti La7 prevedono, come prevedibile, la conferma delle grandi vittorie in ambito giornalistico e politico degli ultimi anni: confermato quindi Enrico Mentana alla direzione del TG, confermate le sue maratone in concomitanza ad importanti elezioni politiche, confermati i programmi d’informazione politica di Lilli Gruber (Otto e Mezzo) e Giovanni Floris (Di Martedì).

Nel campo delle trasmissioni di stampo giornalistico, confermato anche Massimo Giletti con il suo show domenicale “Non è L’arena”. Conferme anche per altri programmi di taglio principalmente politico, quali “Piazza Pulita” di Corrado Formigli e Propaganda Live di Diego Barri, rispettivamente in onda il giovedì ed il venerdì sera. La politica rimane quindi un punto focale nei palinsesti La7, ma non ne costituirà comunque il 100% della programmazione!

Nel settore della divulgazione culturale e scientifica, i palinsesti La7 propongono una grande conferma ed una grande grande novità: la prima è Andrea Pulgatori con “Atlantide – Storie Di Uomini e Di Mondi”, che allieterà tutti i mercoledì sera; la seconda è Licia Colò, che condurrà un programma di stampo ambientalista intitolato “Eden Un Pianeta da Salvare” a partire dalla prossima primavera. Ulteriori conferme per l’intrattenimento mattutino e pomeridiano: si tratta di Omnibus con Alessandra Sardoni e Gaia Tortora, Coffee Break con Andrea Pancani, L’Aria che tira e L’aria che tira Oggi di Myrta Merlino per il mattino e di Tagadà di Tiziana Panella nel pomeriggio – quest’ultimo durerà adesso fino alle 17:00, non occuperà più solo il pomeriggio.

In questa stagione, inoltre, i palinsesti La7 riserveranno una buona fetta di spazio a serie TV e film: proprio La7 trasmetterà finalmente in chiaro Chernobyl, la mini-serie di 5 episodi sul celebre disastro nucleare. Anche qui, inoltre, arriva una grande conferma: quella di Grey’s Anatomy, con ulteriori due stagioni che arriveranno su La7 proprio in questa stagione. Si segnala infine la messa in onda di un docufilm su Tommaso Buscetta “Our Grandfather”: un progetto curato dalla sua stessa famiglia, messo in onda in una serata speciale con una prefazione curata da Enrico Mentana.