Nella XXI giornata di Serie B il Palermo supera nettamente la Salernitana e mantiene la testa della classifica mentre il Brescia cade in casa contro l’Ascoli

 

PALERMO – SALERNITANA 3-0

I padroni di casa si portano in vantaggio al 28′ con Chochev su assist di Nestorovski, gli ospiti soffrono il gioco aggressivo dei rosanero e sono costretti a compiere molti falli: al 59′ Vitale viene espulso e 20′ più tardi il nuovo entrato Monachello trova il raddoppio.

Al 93′ Jajalo porta il risultato finale sul 3-0, con questa vittoria la squadra di Tedino si laurea campione d’inverno rimanendo in testa alla classifica con 39 punti mentre la Salernitana rimane in dodicesima posizione a quota 26.

 

BRESCIA – ASCOLI 0-1

Il gol che decide la partita arriva al 28′ da un bel cross dalla sinistra di Baldini sul quale arriva Buzzegoli che batte Minelli con un tocco d’esterno; Marino prova a scuotere i suoi inserendo Ferrante e Rivas che però non riescono a trovare la via della rete, termina così 0-1 la sfida tra Brescia ed Ascoli.

Vittoria importantissima in chiave salvezza per gli ospiti che con questi tre punti abbandonano l’ultima posizione portandosi a quota 20 mentre le rondinelle rimangono ferme in diciassettesima posizione con 23 punti e a +2 dalla zona playout.

1 COMMENT

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here