Pakoras di verdure con prezzemolo e chutney di noci

0
283

Adoro la cucina indiana e appena posso mi organizzo per rifare a casa i piatti che assaggio al ristorante. Come la Pakoras di verdure. Una accortezza: se usate il mais dolce in scatola, scolate prima tutta l’acqua. Se si usa quello surgelato invece versare acqua calda bollente sui chicchi in modo che diventino morbidi, e poi scolare.

Come si preparare la Pakoras di verdure

INGREDIENTI

  • 100g di farina di ceci
  • 50g di mais dolce (in scatola, fresco o congelato)
  • 100g di cipolla rossa, tagliata sottile
  • 75g di patate, sbucciate e tagliate a cubetti della grandezza dei chicchi di mais dolce
  • 30 g di spinaci freschi, lavati e tritati grossolanamente
  • Manciata di coriandolo fresco, tritato, gambi e tutto il resto
  • 1 cucchiaino di zenzero grattugiato
  • 2 cucchiai di garam masala
  • 1-2 cucchiaini di peperoncino in polvere
  • 1 cucchiaino di sale
  • 80-100ml di acqua
  • Olio vegetale, per friggere

PREPARAZIONE

Tenere pronto un piatto foderato con carta da cucina. Setacciare la farina in una ciotola, poi aggiungere tutti gli ingredienti tranne l’acqua e l’olio. Mescolate gli ingredienti nella ciotola, poi aggiungete gradualmente l’acqua, poco a poco, mescolando con le dita in modo che tutto sia amalgamato bene. Quello che dovete ottenere è una pastella dalla consistenza non troppo sottile e che si attacchi alle mani mentre la mescoli.
Poi, versate l’olio in una padella profonda in modo che sia piena a metà. Mettete la padella su un fuoco medio. Se hai un termometro digitale, scalda l’olio a 170C. Puoi anche far cadere un po’ di impasto per controllare se è pronto: se galleggia, l’olio è abbastanza caldo per cuocerci, se affonda, non è ancora abbastanza caldo. Una volta che l’olio è caldo, lasciate cadere con cautela delle cucchiaiate di impasto nell’olio e friggete per 2-3 minuti fino a quando saranno croccanti e dorate. Togli ogni pakora con un cucchiaio forato quando sono pronti e trasferiscili su un piatto foderato con carta da cucina per scaricare l’olio in eccesso. Ripetere fino a quando tutto il composto è cotto.
Servire caldo con una tazza di chai, del chutney e del ketchup di pomodoro.


Primo piatto vegano: a tavola India in agrodolce


Preparare il Chutney di prezzemolo e noci

INGREDIENTI

  • 40g di prezzemolo, gambi e tutto il resto, tritato grossolanamente
  • 25g di noci, tritate grossolanamente
  • 1-2 peperoncini verdi, sminuzzati
  • Succo di ½ lime
  • 30g di cipolla tritata grossolanamente
  • 1 cucchiaino di sale
  • 4-5 cucchiai di olio d’oliva
  • 1 cucchiaio di yogurt naturale
  • 2 spicchi d’aglio, tritati grossolanamente
  • 40-50ml di acqua

PREPARAZIONE

In un frullatore o in un robot da cucina, aggiungere tutti gli ingredienti tranne l’acqua e frullare, aggiungendo l’acqua gradualmente e frullando fino ad ottenere un composto liscio. Servire con i pakoras.