Pagamenti, come farlo direttamente dallo smartphone

Coronavirus e "Living Cash Free"; come configurare Apple Pay, Express Transit e altri pagamenti telefonici

0
230

Pagare direttamente dallo smartphone

Pagamenti dallo smartphone e la tecnologia contactless: gli strumenti virtuali che ci permettono di pagare direttamente con il cellulare si inseriscono perfettamente nella concezione di vita legata alla pandemia di coronavirus. Di questi tempi è importante evitare contatti, di qualunque tipo; le smart card e le tecnologie di pagamento dal cellulare dunque ci danno il modo di evitare di toccare penne per una firma o di digitare pin su tastiere già usate.

Dalle banconote al contactless

Chi ha toccato le banconote prima di me? Di chi erano i portafogli prima? Le mani che mi hanno dato il resto erano pulite? Domande che di questi tempi sorgono spontanee e anche con una certa preoccupazione; i pagamenti mobili però possono aiutarci a stemperare i timori. Ma come funziona il contactless? Bisogna prendere la carta o lo smartphone, pigiare sul lettore di carta e il pagamento è inoltrato, senza guanti e senza la fretta di correre a casa per lavarsi le mani. Ma vediamo, nello specifico, quali sono questi sistemi di pagamento.

Apple Pay

Come configurare l’app? Cercare con l’iPhone l’icona dell’app Wallett, aprire e premere sul segno “+”. Quando comparirà il logo seguirà l’introduzione ad Apple Pay; per aggiungere la carta di credito, quindi associarla, è importante focalizzare la carta con la fotocamera. L’app contatterà la banca e dopo un controllo sulla corrispondenza tra carte bancarie e contactless si giungerà al sistema mobile di pagamento. Per il pagamento quindi sarà sufficiente appoggiare il dito sul pulsante Touch ID. Lo stesso accade per l’Apple Watch ma in questo caso però si consiglia di associare anche le carte dello Watch.

Apple Pay Express

Apple Pay Express è un modo molto semplice per utilizzare Apple Pay su alcuni sistemi di trasporto pubblico. Nell’app di Impostazioni iPhone, bisogna selezionare Wallett e Apple Pay e scegliere poi Express Travel Card: dopo la configurazione dell’app, si sceglierà una carta di credito e si potrà effettuare il pagamento per il viaggio.

Leggi anche Arriva apple pay. Adesso puoi pagare le tue spese con lo smartphone

Google Pay

Google Pay è il sistema di carte di credito virtuale per i telefoni android. Su un telefono Android come Google Pixel 4, ad esempio, bisogna trovare l’app Google Pay; anche in questo caso sarà necessario “fotografare” la carta che si desidera associare. L’app invierà la comunicazione alla banca e, previo codice di conferma, si è pronti per il pagamento mobile.

Commenti