Domani 17 gennaio, nella splendida cornice del Grand Hotel Villa Torretta a Sesto San Giovanni, alle h 12 ci sarà l’ottava edizione della giornata mondiale della cucina italiana, la protagonista di quest anno è la parmigiana di melanzane. Nelle precedenti edizioni il protagonismo è toccato alla carbonara, agli Spaghetti al pomodoro, al Tiramisù, alle Tagliatelle al Ragù bolognese, tutti rigorosamente cucinati secondo le ricette autentiche.
Domani, migliaia di cuochi e ristoratori in oltre 70 Paesi e 200 città del mondo, avranno nel loro menù la parmigiana di melanzane, celebrando l’identità di questo famosissimo piatto italiano, piatto che purtroppo insieme a tantissimi altri della grande tradizione italiana, viene scopiazzato malamente e spacciato per originale. La IDIC (International day of italian cuisines) è la più importante mobilitazione internazionale per promuovere l’identità del cibo italiano. Rosario Scarpato, direttore de IDIC dice ‘’ Non è solo patriottismo, se perdiamo la nostra identità, perdiamo mercati importanti’’. E ha ragione.
Così, dopo New York, Mosca, Buenos Aires, Rio de Janeiro, Hong Kong, IDIC sbarca in Italia, precisamente a Milano, che quest anno ospita Expo 2015. Una sfilata di parmigiane che vede nomi stellati tra cui : – Luca Abbruzzino, Ristorante Antonio Abbruzzino, Catanzaro* – Tommaso Arrigoni, Innocenti Evasioni, Milano**
– Enrico Bartolini, Ristorante Devero**, Milano (DC) – Gianfranco Bruno, Ristorante Luna, Policoro (MT)
– Nicola Cavallaro, Un posto a Milano – Oreste e Anna Maria Corradi, Vecchia Pavia *
– Pino Cuttaia, La Madia, Licata** – Lionello Cera, Osteria Cera, Lughetto di Campagna (Ve)**
– Felix Lo Basso, Unico, Milano* – Simone Padoan, I tigli, San Bonifacio Verona
– Marco Sacco, Piccolo Lago, Mergozzo** – Claudio Sadler, Sadler, Milano**
– Tano Simonato, Tano passami l’olio, Milano* – Ilario Vinciguerra, Ristorante, Gallarate*
E alla lista si aggiungeranno altri importanti cuochi. Inoltre, collegamenti video internazionali con cuochi e ristoratori da tutto il mondo, tra cui : Mario Caramella (Singapore), Paolo Monti (Hong Kong), Andrea Mugavero (Dubai), Gennaro Miele (Pechino), Aira Piva (Beirut), Sante De Santis (Stoccarda), Donato De Santis (Buenos Aires), Cesare Casella (New York), Walter Potenza (Providence), Francesco Guarracino (Dubai) e moltissimi altri.
Tutti i partecipanti alla IDIC manderanno foto, video e commenti LIVE sul sito ufficiale della IDIC e sui social network. In mezzo a questo spettacolo, una sorpresa nella sorpresa, Luigi Cremona importante critico enogastronomico italiano, festeggerà i suoi primi 70 anni proprio domani, e come festeggiare al meglio se non con la specialissima torta del grande maestro pasticciere Ernst Knam?!
Evento aperto al pubblico, che potrà degustare insieme alla parmigiana di melanzane offerta dalla casa, anche alcuni assaggi di prodotti e vini tipici alla modica cifra di 30€. Un grazie speciale alle partnership Consorzio del GRANA PADANO, l’olio extravergine d’Oliva Terre del Sole – Consorzio Nazionale degli Olivicultori e l’Italian Restaurant Consulting.

Rosy on Twitter @rosybalzani

Annunci

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here