Orosei (Nuoro) – Annega Bimbo 7 risucchiato da bocchettone in piscina dell’Hotel

0
237

E’ accaduto in un albergo di Orosei, nel Nuorese. Le cause dell’annegamento sono da accertare, ma secondo l’Unione Sarda il piccolo sarebbe rimasto incastrato. Sul posto carabinieri con pm e medico legale.

Un bambino di 7 anni residente in Ogliastra, è morto annegato mentre giocava nella piscina di un hotel a Orosei, nel Nuorese, sulla costa centro orientale della Sardegna. Il fatto è avvenuto intorno a mezzogiorno in un albergo di via Lungomare. Inutili i tentativi di rianimare il piccolo, durati circa un’ora, da parte di personale del 118, intervenuto immediatamente. Sul posto stanno operando i carabinieri della stazione di Orosei per gli accertamenti insieme al medico legale e al pm.

Da quanto si è appreso, il bambino stava giocando con alcuni amichetti nella piscina quando, per cause ancora da accertare, il suo corpo è stato visto risalire ed è stato subito soccorso. Secondo quanto riporta l’Unione sarda nella sua versione online, il piccolo, figlio di una coppia di stranieri, avrebbe infilato la mano in un bocchettone della piscina, rimanendo poi incastrato.

Tutti i presenti attorno alla piscina hanno aiutato ad estrarre il piccolo dall’acqua, mentre nel frattempo stavano arrivando i medici del 118. Chiamati dai genitori e dai responsabili dell’hotel, i carabinieri sono poi arrivati nell’albergo per avviare gli accertamenti, raccogliere le testimonianze e ricostruire così l’intera vicenda.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here