Oroscopo del Leone per dicembre 2022

0
318

Benvenuto a dicembre, Leone. Siete pronti a festeggiare la fine del 2022? Il mese scorso, nonostante un’eclissi caotica, avete visto una gradita crescita nella vostra vita sentimentale, Leone. Questo tema continuerà quando il gentile pianeta Nettuno terminerà la sua retrogradazione e diventerà diretto nel suo segno natale dei Pesci (e nella vostra 8ª Casa del Sesso, della Morte e della Trasformazione) sabato 3 dicembre. Quando il pianeta dei sogni è diventato retrogrado a giugno, vi ha dato un compito gradito: fate il pieno di attenzioni per voi stessi, Leone. Ricordate, siete il gatto maestoso dello zodiaco e avete bisogno di molte coccole. Ora che è diretto nella vostra ottava casa e vi sentite sicuri di voi stessi e ben riposati, fatevi un bel restyling, sia che optiate per un cambio di capelli drastico o che vogliate giocare con un make-up scintillante durante le vacanze. E sì, avete letto bene: ora che Nettuno è diretto, anche la vostra vita sessuale subirà una trasformazione positiva, rendendo dicembre il mese ideale per cancellare le fantasie dalla vostra lista di desideri o per invitare a casa il vostro nuovo amante per le vacanze. Ecco tutto quello che dovete sapere dall’oroscopo del Leone per dicembre 2022.

Tanti compromessi per il Leone per dicembre

In questo periodo dell’anno molti di noi devono scendere a compromessi. Per voi, forse si tratta di mantenere saldi i vostri confini e di dire ai familiari tossici che non spenderete migliaia di dollari per andare a trovarli o di accettare di vedere la città natale del vostro partner piuttosto che la vostra. Indipendentemente dai vostri piani, è essenziale coltivare le vostre amicizie e la famiglia che avete scelto, oltre a tutti gli altri obblighi. Se avete bisogno di una serata perfetta per festeggiare con gli amici, non cercate altro che mercoledì 7 dicembre, che porta la Luna piena in Gemelli e la vostra 11ª Casa dell’Amicizia. Questa è la serata ideale per riunirsi con i vostri migliori amici, legare davanti a un drink festivo, scambiarsi piccoli regali e ricordare a queste persone quanto sono importanti per voi. Oppure, se siete troppo impegnati durante la settimana, optate per il fine settimana di venerdì 9 dicembre. Venere, l’abbondante pianeta che governa tutte le forme d’amore, compresa l’amicizia, entra nel leale Capricorno, continuando le vibrazioni d’amore.


Previsioni dell’oroscopo del Leone per il 2022

In generale, a volte, i propositi per il nuovo anno possono essere tossici. Ecco quindi un altro promemoria di quanto sei bello, Leone. Fortunatamente, grazie all’ingresso del Sole in Capricorno mercoledì 21 dicembre, vi sentite pratici e fiduciosi. Non c’è bisogno di cedere alla cultura della dieta o di spendere un sacco di soldi. La Luna nuova in Capricorno di venerdì 23 dicembre porta una nuova prospettiva per la vostra salute, sia che vi impegniate a dormire di più, a dare priorità alla vostra salute mentale o a tagliare i ponti con persone che vi buttano giù. In questa stessa data, Chirone, una cometa astrologicamente significativa nota come “guaritore ferito”, termina la sua retrogradazione, iniziata a luglio, e diventa diretto in Ariete. Negli ultimi sei mesi vi siete occupati di dolori del passato e di vecchie ferite e, se riflettete, noterete quanto siete cresciuti. Avete in mente la positività. Impegnatevi a continuare a dare priorità al vostro benessere e alla vostra felicità mentre il 2022 volge al termine.

La fine dell’anno

Anche se questo non dovrebbe essere un problema per un amato Leone come voi, c’è una piccola seccatura che precede il Capodanno: l’ultima retrogradazione di Mercurio, che inizia in Capricorno giovedì 29 dicembre. Ce la puoi fare, Leone. Lasciatevi un po’ di tempo in più per mettervi in tiro prima di partecipare alle feste, perché ci saranno ritardi nei viaggi e disguidi nelle comunicazioni. Ma va bene così; se c’è qualcuno che conosce il potere di arrivare alla moda in ritardo, quello sei tu, Leone. Un bacio a mezzanotte a qualcuno di speciale, che sia un amante o un amico, e arrivederci all’anno prossimo.