Non c’è sicurezza e non c’è pace per questo mondiale 2018 di Formula 1. Non c’è per i piloti che hanno preso parte alla stagione di questo matto sport e non c’è per i tifosi, incollati al televisore a partire dallo scorso novembre.
Dopo il brutto incidente di Sebastian Vettel nel suo Gran Premio di casa lo scorso weekend, uscito di pista mentre si trovava al primo posto, Lewis Hamilton è tornato leader del mondiale con un distacco di ben 17 punti dal suo avversario. Un’altalena di punti in classifica che non sembra volersi fermare e una lotta che non si dimenticherà facilmente.
Il campione in carica di casa Mercedes arriva quindi al Gran Premio di Ungheria, una gara back to back prima della pausa estiva, con una forza psicologica capace di distruggere chiunque intorno a lui dopo l’inaspettata vittoria dello scorso fine settimana.
Tocca ora a Sebastian Vettel prendere in mano la situazione e ribaltare nuovamente la classifica, buttandosi alle spalle il brutto incidente in Germania e tentando di vincere il Gran Premio dell’Hungaroring, che già lo aveva visto vincitore nella scorsa stagione.
Pirelli non cambia le mescole in vista del nuovo circuito e ripropone quanto già portato a Hockenheim: le tre mescole, con salto, saranno quindi le Soft, le Medium e le Ultrasoft. In un giro relativamente corto come quello dell’dell’Hungaroring, che nella gara di domenica sarà comprensivo di 70 giri, i piloti dovranno prestare grande attenzione all’uso del degrado delle gomme. Una competente che potrebbe variare da scuderia a scuderia e che ribalterebbe sicuramente le carte in tavola. In un tracciato difficile come questo, corto e dotato di parecchi dossi, saranno presenti per la prima volta le Pirelli “viola”: le ultrasoft.
Se nello scorso fine settimana avevamo assistito a scelte pressoché identiche per i tre Top Team, questa settimana vedremo qualche differenza, con una strategia più aggressiva per i piloti Ferrari. Per il campione tedesco di Maranello infatti arriveranno ben nove treni di ultrasoft, tre di soft e uno di medium. Una sola “bianca” anche per Hamilton ma per il britannico ci saranno a disposizione cinque soft e solo sette ultra. Due medium, quattro soft e sette ultra – una scelta più ponderata – per Bottas, Ricciardo e Verstappen. Cambia ulteriormente la scelta di Raikkonen, che partirà con due bianche, tre gialle e otto viola. La scelta più intraprendente del weekend è però quella portata in pista dalle Renault, che affronteranno la preparazione e la gara di domenica con addirittura dieci treni di ultrasoft.
Attenzione come sempre puntata anche al tempo, imprevedibile in Ungheria: il meteo sembra prevedere qualche temporale, a infastidire praticamente tutto il fine settimana, ma il caldo non abbandonerà mai il circuito, con picchi previsti di 31 gradi.
Non resta che aspettare l’inizio tanto atteso di questo ultimo appuntamento prima della pausa estiva, un fine settimana che vedrà protagoniste anche le categorie propedeutiche alla Formula 1, nel pieno del loro campionato, con le due gare di Formula 2 e di GP3.

 

 

 

 

 

 

 

 

 

ORARI DIRETTE E DIFFERITE GRAN PREMIO DI UNGHERIA 2018:

venerdì 27 luglio 2018
ORE 9.30 – prove libere GP3 – diretta Sky Sport
ORE 11 – prima sessione prove libere Formula 1 (FP1) – diretta Sky Sport
ORE 12.55 – prove libere Formula 2 – diretta Sky Sport
ORE 15 – seconda sessione di prove libere Formula 1 (FP2) – diretta Sky Sport
ORE 16.55 – qualifiche Formula 2 – diretta Sky Sport

sabato 28 luglio 2018
ORE 10.45 – qualifiche GP3 – diretta Sky Sport
ORE 12 – terza sessione di prove libere Formula 1 (FP3) – diretta Sky Sport
ORE 15 – qualifiche Formula 1 GP Ungheria – diretta Sky Sport
ORE 16.45 – gara 1 Formula 2 – diretta Sky Sport
ORE 18.30 – gara 1 GP3 – diretta Sky Sport
ORE 20 – qualifiche di Formula 1 – differita TV8

domenica 29 luglio 2018
ORE 10.05 – gara 2 GP3 – diretta Sky Sport
ORE 11.20 – gara 2 Formula 2 – diretta Sky Sport
ORE 15:10 – Gran Premio Ungheria Formula 1 – diretta Sky Sport
ORE 21.15 – Gran Premio Ungheria Formula 1 – differita TV8

Annunci

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here