Openday 2020: il liceo linguistico di Terrasini apre le porte ai futuri studenti

0
574

Gennaio sinonimo di inizio

Gennaio è mese in cui le festività, lasciano spazio alla vita reale di tutti i giorni…e proprio Gennaio è significativo, simbolico per iniziare insieme al nuovo anno, qualcosa di completamente sconosciuto a noi fino adesso: gente che si trasferisce in un altro posto; gente che inizia un lavoro tutto nuovo, ragazzi che diventano genitori o semplicemente chi inizia un nuovo ciclo di studi.
E’ il caso dei futuri studenti che siederanno tra i banchi del Liceo Linguistico di Terrasini, i quali venerdì 24 Gennaio alle ore 17 avranno l’occasione di entrare e conoscere con i propri occhi questa realtà, realtà che molto presto li avvolgerà completamente. Nel corso degli anni il liceo, proprio come i suoi alunni è stato oggetto di crescita, superando periodi di crisi e altri di gioia e di splendore.

Gemma preziosa, fonte di cultura

La scuola da qualche anno fa parte del comprensorio Santi Savarino di Partinico, come sezione staccata.

Il legame con il liceo di Terrasini è un legame giovane ma fortemente voluto

Queste sono le parole della dottoressa Chiara Gibilaro,la quale ha voluto inglobare l’istituto nel suo polo liceale.

Attento a quelle che sono le esigenze del momento, il liceo linguistico di Terrasini ha prodotto da sempre talenti, formando al meglio gli studenti, accompagnandoli con certificazioni di lingue riconosciute a livello europeo, come Cambridge English.
Non solo lingue e letteratura, ma da quest’anno l’offerta formativa diventa doppia: accanto all’indirizzo linguistico si affianca scienze umane socio-economico. Il corpo docenti è da sempre composto dai migliori insegnanti, preparati e amanti della propria materia. Lo scopo di tutto è proprio quello di far affascinare gli alunni alla propria disciplina, portandoli in un mondo tutto nuovo e da scoprire.
Scoprire è quasi la parola chiave, il comandamento…scoprire che tipo di persone, di cittadini e di professionisti diventeranno in futuro questi alunni, lo stesso che guardato da dietro i banchi sembra lontanissimo…poi però è un soffio. Il liceo e in particolare, il liceo di Terrasini è luogo di crescita formativa e personale; un luogo dove le lingue, la letteratura e la matematica diventeranno vita nel prossimo domani.

Commenti