giovedì, Luglio 25, 2024

Nuovo look per la #30 RLLR IndyCar

La Dallara #30 RLLR IndyCar avrà la sponsorizzazione primaria di Kustom Entertainment, Inc. (KEI) per sette gare nell’ambito di un nuovo accordo pluriennale. KEI è una nuova filiale dell’attuale sponsor della RLLR, Digital Ally, che continuerà a fornire ai fan filmati dietro le quinte dei preparativi di Harvey, Graham Rahal e Christian Lundgaard per la 500 miglia di Indianapolis di quest’anno. “Siamo lieti di estendere il nostro rapporto con Stan Ross [CEO KEI] e con le società Digital Ally”, ha dichiarato Mike Lanigan, comproprietario della RLLR insieme a Bobby Rahal e David Letterman. “Conoscendo Stan da anni, è un onore contribuire ad aumentare l’esposizione della sua nuova impresa con Kustom Entertainment, Inc. che sarà senza dubbio un successo”.

Chi guiderà la #30 RLLR IndyCar

Quest’anno Harvey guiderà la vettura n. 30 in uno scambio con Lundgaard, che è passato alla n. 45 dopo essere stato il miglior rookie della IndyCar Series 2022. In seguito a ulteriori cambiamenti in RLLR, il team ha assunto l’ex capo del Chip Ganassi Racing IMSA e vicepresidente di Honda Performance Development Steve Eriksen come direttore operativo. Il suo arrivo segue quello dell’ex direttore delle prestazioni dei veicoli della McLaren F1 Stefano Sordo, lo scorso ottobre, come direttore tecnico del programma IndyCar. Il test aperto pre-stagionale di IndyCar si svolgerà al Thermal Club il 2-3 febbraio.

Sowmya Sofia Riccaboni
Sowmya Sofia Riccaboni
Blogger, giornalista scalza (senza tesserino), mamma di 3 figli. Guarda il mondo con i cinque sensi, trascura spesso la forma per dare sensazioni di realtà e di poter toccare le parole. Direttrice Editoriale dal 2009. Laureata in Scienze della Formazione.

Related Articles

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

- Advertisement -spot_img

Latest Articles