Una versione alternativa di War Pigs, storico brano contenuto in Paranoid dei BLACK SABBATH, è stata utilizzata per il trailer di The King’s Man-Le Origini, terzo capitolo della saga spionistica distribuito 20th Century Fox.

The King’s Man-Le Origini è interpretato da Ralph Fiennes, Gemma Arterton, Matthew Goode, Tom Hollander, Daniel Brühl, Djimon Hounsou e Charles Dance. Il film, basato sul fumetto “The Secret Service” di Mark Millar e Dave Gibbons, arriva nelle sale il prossimo 14 febbraio 2020.

War Pigs
Geezer Butler, uno degli autori di War Pigs

War Pigs, un inno contro la guerra

Ad una domanda di Guitar World nel 2015 riferita al conflitto bellico del Vietnam e ai motivi che hanno portato alla creazione di un vero e proprio manifesto contro la guerra come War Pigs, il bassista e compositore dei BLACK SABBATH Geezer Butler disse: “In realtà molti aspetti legati alla guerra erano trattati più [dalla stampa] in Inghilterra che in America. Avevamo un programma in Inghilterra che mostrava tutto ciò che non veniva detto al popolo americano.

Ad esempio– continua Butleril presidente (Lyndon Johnson) e la moglie, Lady Bird Johnson, possedevano una grande compagnia di costruzione stradale che avrebbe ricevuto grandi finanziamenti per ricostruire le vie comunicazione del Vietnam, bombardate dagli Usa stessi. In America molte cose non venivano dette

Abbiamo scritto War Pigs proprio perché molte band americane erano spaventate dal parlare di qualcosa a sfondo bellico; quindi abbiamo pensato di dire le cose come stanno“.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here