Ultimo turno del gruppo C di World League per il Settebello. La Nazionale maschile sarà impegnata contro la Slovacchia, a Kosice, martedì 1 aprile alle 18. Obbligatorio vincere e sperare che la Germania fermi il Montenegro il 15 aprile alle 19 a Krefeld (a pari punti con gli azzurri, ma miglior differenza reti negli scontri diretti), per qualificarsi alla final eight in programma a Dubai dal 16 al 21 giugno.
Arbitri il montenegrino Obradovic e lo spagnolo Jaumandreau. I convocati: Alessandro Nora, Marco Del Lungo e Nicholas Presciutti (AN Brescia), Fabio Baraldi (CC Napoli), Lorenzo Vespa (RN Bogliasco), Vincenzo Renzuto Iodice (DOOA Posillipo), Stefano Luongo (Carpisa Yamamay Acquachiara), Andrea Fondelli, Alex Giorgetti, Pietro Figlioli, Matteo Aicardi e Massimo Giacoppo (Pro Recco), Francesco Coppoli (RN Florentia). Staff: oltre il CT Alessandro Campagna, l’Assistente Amedeo Pomilio, il Team Manager Francesco Attolico, il Fisioterapista Paolo Imperatori, il Video men Francesco Scannicchio. Gli azzurri si raduneranno al Centro Federale di Ostia il 30 marzo e partiranno per la Slovacchia il giorno seguente.
WORLD LEAGUE
Finale dal 17 al 22 giugno a Dubai (UAE)
Girone A: Serbia, Russia, Romania
Girone B: Croazia, Ungheria, Grecia
Girone C: Italia, Montenegro, Germania, Slovacchia
Classifica: Montenegro e Italia 12, Slovacchia e Germania 3.
Calendario e risultati girone Italia
Martedì 12 novembre
Germania-Italia 7-12
Montenegro-Slovacchia 13-11
Martedì 10 dicembre
Montenegro-Italia 11-8
Germania-Slovacchia 10-9
Martedì 14 gennaio
Italia-Slovacchia 12-5
Montenegro-Germania 13-10
Martedì 11 febbraio
Italia-Germania 12-10
Slovacchia-Montenegro 5-8
Martedì 11 marzo
Italia-Montenegro 10-9
Slovacchia-Germania 12-9
Martedì 1 aprile
ore 18, Slovacchia-Italia
15/1 ore 19, Germania-Montenegro

Condividi e seguici nei social

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here