Nobel per la Letteratura 2020 vinto da Louise Glück

Ecco chi è la vincitrice del Premio Nobel per la Letteratura 2020.

0
651
Nobel per la Letteratura 2020

Il Premio Nobel per la Letteratura 2020 è stato assegnato alla poetessa statunitense Louise Glück. Ha vinto “per la sua inconfondibile voce poetica che con l’austera bellezza rende universale l’esistenza individuale”.

L’annuncio della vincitrice del Premio Nobel per la Letteratura 2020

Premio Nobel per la Letteratura: chi è Louise Glück 2020

Nata nel 1943, Glück ha scritto 12 raccolte di poesie e due libri di saggi. La sua collezione più recente è stata Faithful and Virtuous Night del 2014. In una carriera durata sei decenni, ha esplorato il trauma, la morte e la guarigione, in varie poesie.
Glück ha scritto sullo sviluppo dell’anoressia da adolescente. In seguito ha confessato che si trattava risultato dei suoi sforzi per affermare la propria indipendenza da sua madre. Durante la terapia, ha scelto di iscriversi a seminari di poesia in una tradizionale istruzione universitaria e ha iniziato a sviluppare il suo talento. In seguito, ha pubblicato la sua prima raccolta, Firstborn nel 1968 e ha vinto il premio Pulitzer per la poesia nel 1993 per la sua raccolta The Wild Iris. Ha visitato la Casa Bianca per ricevere la National Humanities Medal dal presidente degli Stati Uniti Barack Obama nel 2016.

Le motivazioni dell’assegnazione del premio

Per la sua inconfondibile voce poetica che con austera bellezza rende l’esistenza individuale universale”, è la motivazione con la quale l’Accademia svedese ha celebrato la vittoria della Gluck. Già, perché se c’è un tratto distintivo nelle dodici raccolte di poemi che la poetessa ha pubblicato in 50 anni di carriera è proprio la materia viva della propria vita messa in versi. Louise è stata relegata nella corrente del confessionalismo, dove predomina l’io e ci si concentra sull’esperienza individuale del proprio vissuto.
Come, però, ha detto Olsson, presidente del Nobel: “Non deve essere considerata una poetessa confessionale. Cerca l’universalità”.

Premio Nobel per la Letteratura: chi vincerà dopo anni di scandalo?

La prima donna americana a vincere questo premio


Glück è la sedicesima donna a vincere il Nobel e la prima donna americana da quando Toni Morrison ha vinto il premio. “Nelle sue poesie, il sé ascolta ciò che resta dei suoi sogni e delusioni, e nessuno può essere più difficile di lei nell’affrontare le illusioni del sé”, ha detto Anders Olsson.

Selma Lagerlöf: il primo Nobel femminile per la letteratura