Nike Go FlyEase: sneakers a mani libere presto in blu e rosso

0
107

La Nike Go FlyEase, la prima scarpa veramente a mani libere del marchio, è stata presentata al mondo il 1° febbraio 2021.

Nike Go FlyEase: il successo

Lanciata al dettaglio il 30 aprile è andata immediatamente esaurita e ha suscitato critiche a causa di così tante paia che sono andate ai rivenditori e non ai clienti che avrebbero beneficiato di un design che tiene conto dell’accessibilità. Mentre l’anno si avvia alla conclusione, lo Swoosh ha rivelato più varianti di colore della sneaker, suggerendo che sta cercando di correggere alcuni degli errori. Senza lacci, il dettaglio più iconico di questa sneaker è la cerniera bi-stabile sotto i piedi. Quando accoppiato con la banda di tensionamento che corre la lunghezza dell’intersuola, il design Nike Sock Dart-reminiscente crea una proposta che consente la funzionalità “on” e “off” a mani libere. Per i diversamente abili, la svolta è enorme, poiché le precedenti iterazioni di FlyEase trovate su tutto, dalle Air Max alle Air Jordan, hanno richiesto una certa impostazione iniziale.

Ecco le Nike LeBron 9 Watch The Throne

La nuova colorazione

Sfumature di blu occupano gran parte della tomaia e della suola della sneaker, con un tocco di rubino che appare al centro della trazione della Go FlyEase. Le parti posteriori dell’intersuola sembrano indulgere in un’estetica “vintage” dando il loro trucco “giallo”. Una data di rilascio ufficiale Nike.com non è stata confermata dal marchio, ma è probabile che questo cambi con l’inizio del 2022.