Nike Blazer Mid ’77: novità sulla stampa del marchio

Novità nella stampa del marchio sul nuovo modello di Nike in arrivo.

0
1121
Nike Blazer Mid '77

Le nuove Nike Blazer Mid ’77 da donna mostreranno un tratto particolare nella stampa del marchio. Dalla stampa Safari simile alla pelle di struzzo che ha reso celebre l’atmosfera Air Max 1 alla stampa di elefanti dell’iconica Air Jordan 3 Black Cement, Nike ha una raffinata collezione di stampe originali a tema animale.

Qual è la novità nella stampa del marchio sulle Nike Blazer Mid ’77?

Il nuovo modello di Nike presenterà una vivace stampa leopardata arancione del marchio. Sembra quasi la versione bianca di un precedente Blazer Mid con stampa leopardata nera, con alcune differenze nei materiali e nella quantità di stampa leopardata utilizzata. Il modello vanta una tomaia in pelle e un’intersuola in gomma entrambe bianche. In questo modo, le parti scamosciate grigie nella parte anteriore creano contrasto. Anche il marchio sulla linguetta e sul tallone mette in risalto la tela bianca e la stampa leopardata, introdotta dagli “Swooshes” sui lati.

Quando uscirà il modello?

Una data di uscita non è stata ancora annunciata, quindi per ora bisogna aspettare. Nel frattempo, andiamo a ripercorrere quella che è stata la storia delle Nike Blazer e i migliori outfit da abbinare.

Nike Blazer Mid ’77: la storia dei modelli

Uno dei modelli più trendy di quest’anno sono senza dubbio le Nike Blazer.
All’inizio, lo sport su cui Nike puntò di più fu la corsa. Soprattutto perché il fondatore dell’azienda, Phil Knight, adorava a correre. Inoltre, aveva nella sua squadra Bill Bowerman, un leggendario allenatore di atleti.
A quel tempo (i primi anni ’70), il basket era in piena crescita e molti brand stavano entrando in campo come sponsor o designer di scarpe. Nike non voleva certo perdersi questa occasione di espandere il suo potenziale pubblico.

L’origine del nome

Le Blazer sono state messe in vendita per la prima volta nel 1973. Per il nome della scarpa, Nike volle rendere omaggio alle origini del brand e ai Portland Trail Blazers, la squadra di basket fondata nel 1970. Inoltre, Nike, precedentemente nota come Blue Ribbon Sports, è stata fondata nella città di Portland, che è anche il luogo di nascita di Phil Knight. Insomma, non c’era squadra basket migliore di questa a cui rendere omaggio.

Dal basket allo skate: l’evoluzione

Ovviamente, i tempi cambiano e nessuno usa più le Blazer Mid per giocare a basket. Eppure, queste sneakers classiche hanno trovato un nuovo posto, a metà fra la cultura urbana e lo sport: lo skateboard. Molti skateboarder ora le indossano per andare sullo skate. Nike ha deciso allora di realizzare una nuova edizione delle Blazer per la linea Nike SB. Il modello si è evoluto ed è stato ridisegnato con il profilo basso. Le Nike Blazer Low sono praticamente uguali alle Mid, ma senza il profilo alto che copre la caviglia.

Nike Blazer Mid ’77: idee outfit

Il primo consiglio da dare per abbinare al meglio le tue Blazer ha a che fare con la lunghezza dei pantaloni. Queste scarpe hanno il profilo medio, quindi arrivano a coprire la caviglia. Per mostrarle bene le sneakers, bisogna evitare di indossare pantaloni che coprono la parte superiore della scarpa.
Le Blazer si notano anche di più se le si indossa con dei pantaloni stretti al fondo. Stanno benissimo con i jeans ma anche con i pantaloni sportivi con l’elastico alla caviglia o con i leggings.
Anche se in estate è più difficile creare un outfit con le Nike Blazer, c’è una soluzione. Se si indossano queste sneakers con i pantaloncini o gli shorts ciclisti, si possono provare le calze alte. Sembra assurdo come consiglio di outfit, ma è da provare!

Leggi anche: La nuova collezione Nike