NFT di tweet virali @Casaleggio su Valuables by Cent

Attraverso la piattaforma Valuables by Cent puoi diventare unico proprietari di uno dei centinaia di tweet surreali che hanno fatto la storia del web in Italia

0
542
NFT di tweet virali
I cinguettii dell'account @Casaleggio sono diventati dei certificati collezionabili

Sono in vendita gli 897 NFT di tweet virali di @Casalegglo, il noto account parodia creato nel 2013 dal collettivo satirico Diecimila.me. Capitanato da Gaspare Bitetto ebbe grande risonanza mediatica tanto da essere il primo identificativo utente falso di successo in Italia. Ha ricevuto due volte il Macchianera Internet Awards come miglior Fake e miglior Hashtag #VinciamoPoi. Il 50% del ricavato sarà devoluto in beneficenza alla Fondazione AIRC per la ricerca sul cancro.


Ad Agorà ci si interroga su chi raccoglierà l’eredità di Casaleggio


Cosa acquisti con NFT di tweet virali?

Cinguettii surreali e telegrafici che, complice l’assenza di Gianroberto Casaleggio sui social, si sono diffusi a colpi di condivisioni. Commenti rinviati tra chi ne coglieva l’ironia e chi invece lo credeva il vero “guru” del Movimento 5 Stelle. Un successo che ha portato il collettivo, oltre che sulle pagine dei giornali italiani, a pubblicare un libro. Si tratta di una raccolta dei migliori tweet dal titolo “Essere Casalegglo, fine del mondo in 3,2,1 minuti” con la copertina di Makkox e edito da ADD. Inoltre, gli interessati hanno realizzato il corto animato “Apocalypso – The Future Revolution“, parodia del video “Gaia” della Casaleggio associati.

Gaspare Bitetto

Gaspare Bitetto sul web ha saputo servirsi dei cambiamenti per creare dibattito sull’attualità. Quindi è tra i primi italiani a sperimentare gli NFT. Un modo per riconoscerne il valore e restituire agli utenti un’opera che essi stessi hanno valorizzato. Ha anche fatto nascere una riflessione su arte, satira e sul valore del lavoro creativo nell’era digitale. Il conduttore radiofonico commenta così l’emissione dei certificati. “Casalegglo è stato un fenomeno collettivo e con l’iniziativa punta a continuare ad esserlo. Con un aiuto concreto alla salute e alla ricerca per restituire alla collettività ciò che gli ha dato“. Autore e social media producer, è fondatore del collettivo Diecimila.me e membro dello staff di Spinoza.it. Ha collaborato alla realizzazione di trasmissioni satiriche, autore per Sabina Guzzanti, Massimo Caviglia e Claudio Sabelli Fioretti. Inoltre, è speaker per Radio Rai e alter-ego su Twitter dei personaggi interpretati da Corrado Guzzanti in “Dov’è Mario?”.

I tweet in vendita su Valuable by Cent

Ecco quindi che sul principale sito per acquistare tweet, Valuables by Cent, puoi trovare @Casalegglo e i sui aforismi: “Controllare Exit Poll. Se confermati lanciare hashtag #VinciamoPoi.”, “No Alta Velocità, casomai partire prima” oppure “Grandi opere. Finire Colosseo, accorciare Puglia” e altri centinaia di cinguettii. Bitetto spiega il fenomeno dell’account canzonatorio. “Nel 2013 abbiamo colmato un vuoto e l’abbiamo trasformato in un’opera d’arte della satira, creando un trend mai visto prima nel mondo della comunicazione sui social. Siamo entrati in qualche modo nella storia dell’Internet. A un certo punto noi, palesemente fake, eravamo diventati il vero Casaleggio su Twitter. Ci hanno seguito e contattato in tantissimi: giornalisti, politici, influencer o anche semplici “cittadini”. Abbiamo dato corda a tutti. Prenderci sul serio è stata una loro scelta soprattutto considerando che non abbiamo mai fatto nulla per nascondere che si trattasse di un’enorme parodia“.

Immagine da cartella stampa.