La Capitale si tinge di rosa con Cristina Corbucci

0
630
roma news

Dopo tanto tempo a Roma torna a Piazza Venezia il vigile sul podio retrattile per controllare il traffico. Questa volta però si tratta di una donna, il suo nome è Cristina Corbucci ed ha conquistato i romani in un solo giorno. E allora non ci resta che scoprire chi sia la donna che ha tinto di rosa una delle parti più belle della Capitale

News Roma: chi è Cristina Corbucci?

Romana dalla nascita, nata e cresciuta a Garbatella, Cristina Corbucci ha 43 anni ed è  la matricola 15965 della Polizia municipale. Lei come gli altri per dirigere il caotico traffico della piazza i vigili prendono lezioni di gestualità dal maestro Fabio Grillo, attivo sul podio dal 2004.“E’ un lavoro meraviglioso. Siamo nel mezzo di questa fantastica piazza che è un crocevia per romani, turisti, tutti. Vedi tutto“. Ha affermato la donna che ha iniziato questo fantastico percorso ed ha aperto le danze per tante altre donne come lei che intendono prendere questa strada.


La Farnesina convoca ambasciatore cinese a Roma

La storia del podio

La notizia del ritorno al podio è arrivata addirittura in Gran Bretagna dove i vigili sono stati nominati gli eleganti direttori del traffico di Piazza Venezia, ma quando ha avuto inizio la storia del podio? La piattaforma fu introdotta per la prima volta alla fine degli anni ’20 come un modo per rendere i controllori del traffico più visibili mentre dirigevano il traffico su quella che normalmente è una piazza caotica. A quel tempo, il piedistallo era fatto di legno e portato in piazza dagli ufficiali all’inizio del loro turno. Oggi le cose sono cambiate e il podio sale su e giù dai ciottoli al tocco di un interruttore. È rimasto inattivo per un anno o più, mentre sono stati eseguiti lavori stradali nelle vicinanze.