Neve a Nordovest: sarà un inverno ricco di nevicate

0
254
Neve a Nordovest

NEVE sul Nordovest, conferme meteo. Sarà un Inverno ricco si nevicate, da Nord a Sud. Ci siamo, la prima nevicata stagionale sta per abbattersi nelle regioni di Nordovest.

In realtà nevicherà su tutto il Nord Italia, ovviamente su Alpi e Prealpi, ma nei settori occidentali confermiamo l’estensione delle nevicate a quote pianeggianti. Nevicherà su tutto il Piemonte, nevicherà su Milano, nevicherà in Emilia. Stiamo parlando di aree che usufruiscono della creazione del cosiddetto “cuscinetto freddo”, ovvero il freddo che si deposito nei bassi strati creando i presupposti ideali per la neve in pianura. Tra l’altro, carte alla mano, dovrebbe trattarsi di precipitazioni consistenti soprattutto in Piemonte, laddove gli accumuli al suolo potrebbero essere importanti.

I dettagli previsionali verranno trattati in altra sede, l’oggetto del qui presente articolo è un altro ovvero capire se sarà una nevicata sporadica o se nel corso della stagione vi saranno altre occasioni. Considerando tutti gli elementi a nostra disposizione, che come ben saprete puntano decisi verso un Inverno coi fiocchi, siamo pronti a scommettere che di occasioni ce ne saranno altre. Forse persino numerose. Anche perché, lo ricordiamo, le particolari condizioni microclimatiche della Val Padana facilitano nevicate talvolta inattese. Basta che il freddo si insinui nei bassi strati, stazionandovi per qualche giorno, e il gioco è fatto.

Allerta massina in Regno Unito e Irlanda per la Tempesta Barra

In arrivo neve anche in pianura per l’Immacolata

La prossima occasione, ad esempio, potrebbe capitare durante le festività natalizie. Qualora dovesse arrivare freddo da est, ad esempio, il cosiddetto cuscino d’aria fredda potrebbe formarsi in men che non si dica. Se poi dovessimo assistere al transito di qualche nucleo gelido, sempre di provenienza orientale, nulla toglie che possano verificarsi vere e proprie bufere di neve. Ovviamente sono ragionamenti che andranno suffragati da concreti elementi barici e in tal senso dovremo pazientare non poco prima di avere le risposte attese.

Visto il contenuto di molti dei nostri articoli qualcuno, giustamente, lamenta il fatto che non si parla mai di bel tempo, di sole, di clima mite. Però è anche vero che non possiamo inventarci nulla, ossia se il tempo ha deciso di portarci l’Inverno non è che si possa parlare d’altro. Qualche giorno di sole, all’orizzonte, appare e possiamo confermarlo, ma sarà bene non farsi illusioni perché l’arrivo dell’Alta Pressione potrebbe essere il preludio alle dinamiche ancor più invernali successive.

Ora però diamo spazio alla gran neve che coinvolgerà Alpi e Nordovest, dopodiché ci concentreremo sul resto anche perché alle porte abbiamo l’ennesimo fine settimana segnato dal maltempo e dal freddo.

Fonte: Meteo Giornale